Home > COMUNICATI STAMPA > Merlante: “All’ordine del giorno le istanze da presentare all’ Assemblea nazionale”

Merlante: “All’ordine del giorno le istanze da presentare all’ Assemblea nazionale”

Tempo di lettura: 3 minuti

Da Monica Dall’Olio

Federmanager Ferrara, sabato 13 maggio l’Assemblea
Nuova chiamata per il progetto verso Industry 4.0, che prevede un percorso di alta formazione e certificazione rivolto a 300 manager

Ferrara, 10 maggio 2017 – Federmanager Ferrara, associazione dei dirigenti aziendali di Ferrara e Provincia, si riunisce per l’Assemblea ordinaria annuale sabato 13 maggio alle 9.30 all’Hotel Carlton in piazza Sacrati.
Il programma dell’incontro, coordinato dal Presidente Giorgio Merlante, oltre all’approvazione del bilancio consuntivo 2016 – con annessa relazione dei revisori dei conti – e del bilancio preventivo 2017, prevede la presentazione dell’agenda 2017.
All’attenzione degli iscritti, circa 300 nell’area del ferrarese, i temi che verranno affrontati all’Assemblea nazionale dell’associazione, in programma il 26 maggio a Roma, alla quale prenderà parte anche una delegazione ferrarese.
“Nel corso del 2017 proporremo agli associati e alla cittadinanza incontri mirati su problematiche di stringente attualità legate al tema del lavoro – ha dichiarato Giorgio Merlante, Presidente Federmanager Ferrara – oltre a continuare a portare avanti contatti con organismi e istituzioni locali per la creazione di una rete di professionalità utili al territorio. All’ordine del giorno anche le istanze da presentare all’ Assemblea nazionale, in relazione alla situazione economica ed occupazionale di Ferrara e provincia”.
Durante l’assemblea gli iscritti a Federmanager interessati potranno presentare la propria candidatura per aderire al piano di informazione/formazione su Industry 4.0 coordinato da Federmanager nazionale e finanziato dal GS FASI (la Gestione separata del Fondo di assistenza sanitaria integrativa nata da un accordo tra Confindustria e Federmanager).
Tra gli obiettivi del progetto, infatti, c’è l’individuazione di un team di manager a cui offrire la possibilità di partecipare ad un percorso di alta formazione progettato da Federmanager Academy che consenta di acquisire le conoscenze necessarie per svolgere il ruolo di “Innovation Manager”, vale a dire un manager in grado di essere contaminatore digitale di altri manager e di quelle imprese, in particolare le PMI, che affronteranno le sfide della trasformazione digitale. Il percorso prevede, oltre all’alta formazione, la possibilità di ottenere la certificazione delle competenze “Be Manager”, il servizio di certificazione delle competenze manageriali proposto da Federmanager in partnership con Rina Services.
Il progetto complessivo, della durata di due anni, coinvolgerà 300 manager su tutto il territorio nazionale e riguarderà anche le figure dell’export manager, del manager per l’internazionalizzazione, il temporary manager e il manager di rete.
All’ordine del giorno inoltre gli interventi di Michele Monte, segretario di Federmanager Ferrara nonché area manager per Ferrara e provincia di CDi Manager (società di scopo di Federmanager specializzata nella ricerca e selezione di figure direzionali) sulle opportunità offerte nel campo del temporary management e della consigliera Patrizia Busi sul Gruppo Seniores, a due anni dalla nascita del coordinamento provinciale e sulle novità in materia di pensione.
Chiude la mattinata di lavori Guido Armani di Praesidium Spa, broker assicurativo specializzato in programmi di welfare aziendale e individuale dedicati a dirigenti, quadri, professional, pensionati e alle loro famiglie, che presenta le novità 2017. Praesidium nasce dalla joint-venture tra Federmanager, Assidai (Fondo di Assistenza senza fini di lucro per dirigenti, quadri, consulenti e loro familiari) e Aon Italia (consulenza dei servizi di risk management e nell’intermediazione assicurativa e riassicurativa).

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi