COMUNICATI STAMPA
Home > PARTITI & DINTORNI > MFE – Europa, la nostra casa comune

MFE – Europa, la nostra casa comune

Da: Movimento Federalista Europa – Sezione di Ferrara

Un banchetto del Movimento Federalista Europeo – MFE Sezione di Ferrara, sabato 13 e domenica 14ottobre, per incontrare i cittadini ferraresi e parlare di Europa, per fornire informazioni, anche attraverso materiale divulgativo, utili ad accrescere la consapevolezza delle persone, favorevoli o scettiche nei confronti della nostra casa comune.Ma soprattutto per ascoltare le ragioni dei si e dei no all’Europa. Ci interessa l’opinione dei ferraresi e di tutti i curiosi che si approcceranno al banchetto, in via Cortevecchia di fronte alla farmacia Calzolari.
L’Europa, oggi sotto attacco da forze nazionalistiche, ha bisogno di rendere ancora più visibile quanti in questi ultimi 70 anni sono stati gli sforzi e i risultati ottenuti nella costruzione di valori democratici, di libertà, di solidarietà, di opportunità per i giovani, per i singoli Paesi che, seguendo la traccia comune indicata, hanno potuto avviare riforme ed hanno ottenuto finanziamenti importanti da investire nella innovazione del paese e nei giovani. Ma, sopra ogni cosa, la PACE.
Servono riforme, siamo consapevoli, ma la casa comune ed il futuro di 500 milioni di personenon può essere messo in discussione. Noi siamo cittadini europei! E l’Europa non può che evolvere, da dentro, con l’apporto di tutti.
Sì ad una Europa unita per costruire un futuro di pace e di progresso. No al ritorno delle frontiere nazionali, no al ritorno degli scontri tra Paesi europei, no al ritorno della povertà e della guerra.
Vogliamo una Europa federale.
Il banchetto del 13 e 14 ottobre vede manifestazioni analoghe in tante altre città italiane, organizzate da MFE ed europee (non solo dei Paesi membri UE), riuniti insieme in www.13-10.org

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi