Home > COMUNICATI STAMPA > Mostra conclusiva Ferrara Residency

Mostra conclusiva Ferrara Residency

Da Ferrara Residency

A bath of self-esteem è la mostra conclusiva di Ferrara Residency 2017, unaresidenza per giovani artisti internazionali, che si svolgerà presso due spazi espositivi: Galleria Del Carbone e Gate/Porta.
In risposta al tema di quest’anno “Who Cares?”, durante la residenza abbiamo riflettuto insieme su temi come cura, intimità, ansia, lentezza, sull’importanza di processi di collaborazione e modalità di lavoro condivise.
La Galleria del Carbone ospiterà una serie di opere che sono stata elaborate durante la residenza, insieme a vario materiale documentativo sulle attività che hanno animato questo mese di settembre. Una biblioteca condivisa, che è diventata il punto di partenza per le nostre discussioni, sarà resa fruibile al pubblico e attivata attraverso una serie di incontri.
Per tre giorni, in concomitanza con il Festival Internazionale a Ferrara, lo spazio Gate/Porta ospiterà varie installazioni e un programma di opere effimere e performative, che sono state influenzate dal contesto e tessuto sociale, culturale, storico e politico della città di Ferrara.

A bath of self-esteem
27 Sep – 4 Oct 2017
Alla Galleria Del Carbone e a Gate/Porta

Orari
Galleria Del Carbone,Via del Carbone, 18/a
Inaugurazione: 27 settembre, 18:00 – 21:00
Giorni e orari di apertura: 28 Settembre – 4 Ottobre, 11:00 – 13:00, 16:00 – 20:00

Gate/Porta,Porta degliAngeli, Rampari di Belfiore,1
Giorni e orari di apertura: 28 – 30 settembre, 16:00 – 20:00

Informazioni su Ferrara Residency
La residenza artistica e di ricerca Ferrara Residency 2017: “Who Cares?” è stataelaborata con lo scopo di invitare un gruppo di artiste e artisti internazionali a trascorrere il mese di settembre 2017 a Ferrara. Le/i partecipanti hanno avuto a disposizione, gratuitamente, alloggio e uno spazio lavorativo presso lo Studio Carmelino, un programma di seminari, incontri e visite culturali.
L’intento di questa prima edizione di Ferrara Residency è stimolare e facilitare la nascita di importanti contatti e scambi culturali tra Ferrara e altre città internazionali, ponendosi come edizione ‘pilota’ anche e soprattutto nell’ottica della realizzazione di future edizioni.

Artisti partecipanti
Henry Bradley, Joe Campbell, Irena Czepcova, Marianna Feher, Bridie Gane, Athene Greig, Sandi Hudson-Francis, George Jepson, Lucie Kordakova, Josefina Malmegård, Karolina Mikeskova, Tom Savery.
Curatrici
Angelica Bollettinari& Olivia Berkowicz.

Organizzatrici
Angelica Bollettinari, Olivia Berkowicz, Margherita Elliot, Valeria Bevilacqua, Margherita d’Aloja, Catalina Golban.

Contatti
www.ferrararesidency.tumblr.com
FB and Instagram: @ferrararesidency

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi