Home > COMUNICATI STAMPA > Nasce “Este Viva”, la App per scoprire Ferrara e il suo Palio

Nasce “Este Viva”, la App per scoprire Ferrara e il suo Palio

Tempo di lettura: 5 minuti

da: Ufficio Stampa Ente Palio città di Ferrara

Nasce “Este Viva”, la App per scoprire Ferrara e il suo Palio: uno strumento della città per la città.

E’ stata presentata stamattina in Comune a Ferrara la App Este Viva, una applicazione per mobile e tablet che utilizza le più futuribili tecnologie della comunicazione, della geolocalizzazione e della grafica mettendole al servizio della divulgazione culturale, del turismo e delle attività commerciali del territorio ferrarese.
All’incontro con la stampa il presidente dell’Ente Palio Alessandro Fortini, Massimo Maisto, vicesindaco di Ferrara e assessore alla Cultura e al turismo, Aldo Modonesi Assessore comunale al Palio, Roberto Serra, Assessore al Commercio, attività produttive, tecnologia e smart city nonché i rappresentanti delle diverse aziende che hanno contribuito alla realizzazione e gestione della App.
Ad introdurre l’argomento è stato Alessandro Fortini, che ha spiegato che Este Viva è un prodotto pensato e costruito con la partecipazione e la collaborazione di un team nutrito e coraggioso, che vuole estendere un modo nuovo di vedere la vita culturale e produttiva della città di Ferrara in un’ottica più nuova, che vuole il privato e il pubblico lavorare assieme mettendo in campo – come è stato fatto per creare Este Viva – capacità e competenze do aziende private e tanti soggetti sul territorio. “Questo che presentiamo oggi – ha detto Fortini riferendosi alla sagoma di Ariosto – Si tratta di un primo step di un progetto di ampio respiro, che crescerà alimentandosi del contributo di tantissime realtà del territorio.”
Una scommessa che ha visto investire nel progetto Este Viva diverse aziende, ognuna delle quali ha impiegato le sue competenze: Kuva Comunicazione per l’impianto grafico e la progettazione della piattaforma, Technograph che ha curato il processo di geolocalizzazione dei luoghi di interesse della città, WeAR-mobile che ha creato l’interfaccia App e della creazione della Realtà Aumentata e Location Intelligence, Tryeco che cura la realizzazione di materile 3D e lo Studio Sigfrida, che ha curato lo studio di fattibilità e la produzione delle sagome di Ariosto, Biagio Rossetti e Lucrezia Borgia – i tre personaggi-guida fra i percorsi culturali e turistici proposti dall’applicazione.
Ma come funziona “Este Viva”?? A spiegarlo Michele Travagli, di Kuwa. “Oggi presentiamo un ecosistema digitale, ossia un sistema nel quale diversi soggetti concorrono a costruire una cosa importante e grande: l’ente Palio, le aziende tecnologiche, il Comune di Ferrara e le attività che già sono entrate a far parte di questo mondo hanno deciso di creare e promuovere uno strumento adatto a parlare di Ferrara e la sua vitalità. – ha spiegato Travagli – Fino ad ora abbiamo costruito una logica perché le diverse realtà potessero inserire e raccontare i propri contenuti creando un pannello di controllo che diventa un generatore di informazioni open data, per mettere a disposizione le storie di Ferrara nel modo più interessante possibile.”.
La App è scaricabile dai Google Store (per Android) e presto sarà disponibile anche si itunes (per iphone) ed apre ad una vasta gamma di opportunità. E’ possibile infatti scoprire storie inedite della storia e dei personaggi di Ferrara, avere un aggiornamento costante su eventi e manifestazioni, consultare le mappe della città e godere di percorsi tematici. Inoltre, avvicinando il proprio smart phone alle sagome (che verranno distribuite in giro per la città nei musei, palazzi, gallerie ma anche attività commerciali e di accoglienza che vorranno aderire all’iniziativa) si potrà accedere alla realtà aumentata, visualizzando ricostruzioni, immagini 3d, file audio e/o video. Le informazioni geolocalizzate faranno sì che l’utente potrà essere avvisato di iniziative e promozioni in corso quando si trova in prossimità della location delle stesse attività e sarà possibile costruire ed aggiornare percorsi e itinerari ad hoc a seconda delle occasioni ma anche delle esigenze e preferenze dell’utente. I contenuti saranno disponibili in Italiano e in Inglese, nel corso dell’anno saranno implementati anche con altri idiomi.
Soddisfatti della App e delle sue potenzialità le Istituzioni di Ferrara. Aldo Modonesi ha applaudito alla collaborazione del Palio alle iniziative ed attività per la promozione della città, diventando sempre più suo testimonial . Il Vicesindaco Maisto ha ringraziato tutti i soggetti che hanno creduto in questo progetto che raccoglie il testimone lanciato con l’iniziativa dell’esposizione delle sagome interattive di Ariosto, Bassani e Antonioni promossa dal Comune di Ferrara 2 anni fa. “Le tecnologie sono cambiate in poco tempo e devono necessariamente coinvolgere tutte le anime della città. – ha detto Maisto – Lo sviluppo di Ferrara come una città innovativa e digitale presuppone che sia le realtà pubbliche che quelle private si adattino alle nuove tecnologie.”. L’ Assessore Serra ha sottolineato come la creazione e promozione della App sia un operazione di pubblico interesse, concludendo che “Il Palio ha saputo coordinare diverse imprese ferraresi su un progetto comune, spesso però le stesse aziende non si conoscono e questa situazione diventa un limite alle opportunità che potrebbero cogliere. Questa tecnologia è invece una chance importante.” .
Come più volte ribadito la App è in fase “base”, quindi i contenuti sono in via di implementazione ma un primo percorso è stato varato oggi stesso: si tratta del Percorso del Gusto con Selecta, azienda italiana del food and beverage di alta qualità. Attraverso la App Este Viva è stata creata una rete di ristoratori Selecta che proporranno un percorso enogastronomico ad hoc, elaborando piatti della tradizione rinascimentale in chiave moderna utilizzando i prodotti Selecta. Un’occasione da non perdere per i buongustai d.o.c.!

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi