COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Natale in musica con il Circolo della Stampa

Natale in musica con il Circolo della Stampa

Tempo di lettura: 2 minuti

Da Circolo della Ferrara

Appuntamento domani sera, sabato 23 dicembre, nella Chiesa di Santo Stefano
(piazzetta St. Etienne, ore 21) per lo straordinario Concerto di Natale organizzato dal
Circolo della Stampa e dalla Curia di Ferrara.
Ospiti della serata, nella suggestiva cornice di una delle più antiche basiliche
cittadine, saranno il celebre soprano Mirella Golinelli e la formazione dei Diamond
Ensemble, un gruppo vocale e strumentale, diretto dal maestro Alberto Bianchi,
specializzato in pagine di musica sacra di grande suggestione e bellezza. Il
programma del Concerto, dedicato alla Pace, prevede musiche di Johann Sebastian
Bach, Antonio Vivaldi, Henry Purcell, Benedetto Marcello, Georg Friedrich Haendel,
Felix Mendelssohn, Cesar Franck, assieme a canti della tradizione natalizia popolare.
Nata all’inizio degli anni Sessanta, nella chiesetta di San Giuliano, la
consuetudine dei giornalisti di ritrovarsi tutti assieme per celebrare la festa di Natale
è sempre stato uno degli appuntamenti più importanti organizzati dai fondatori del
Circolo della Stampa, in collaborazione con la Curia cittadina. Oggi, dopo una lunga
pausa, il nuovo Circolo della Stampa – nato lo scorso febbraio – rispolvera questa
bella tradizione, occasione di incontro con la città, nel segno della solidarietà e della
riflessione.
Mirella Golinelli, ferrarese, si è diplomata al Conservatorio “Girolamo
Frescobaldi” ed ha al suo attivo centinaia di concerti e di esibizioni in Europa e nel
mondo. Si è perfezionata con Renata Tebaldi, Magda Olivero, Oscar Figueroa e con
direttori d’orchestra come Peter Maag, Ottavio Ziino, Paolo Olmi. E’ socia ad
honorem del Circolo della Stampa.
La formazione dei Diamond Ensemble si presenta per il concerto di sabato sera
a Santo Stefano con il Coro Polifonico della Schola Cantorum di Ozzano Emilia,
accompagnato da Kyung Sook Lee (organo, clavicembalo), Elisabetta Ciannella
(oboe), Giuliano Pajarini (tromba), Antonella Guasti (violino), An Eunsaem (violino)
e Alfredo Trebbi (contrabbasso).

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi