Home > COMUNICATI STAMPA > Nuova raccolta rifiuti: proseguono le serate informative dedicate ai cittadini

Nuova raccolta rifiuti: proseguono le serate informative dedicate ai cittadini

Tempo di lettura: 3 minuti

Da Ufficio stampa

Il Comune ed Hera organizzano, nel mese di ottobre, 8 incontri informativi rivolti alla cittadinanza con l’obiettivo di illustrare le caratteristiche dei nuovi servizi ambientali che stanno gradualmente coinvolgendo tutto il territorio comunale di Ferrara.

Il calendario degli incontri

• 9 ottobre > presso il CIRCOLO ARCI di VILLANOVA per i residenti di Viconovo Villanova Albarea Denore Parasacco
• 18 ottobre > presso il CENTRO SOCIALE il Melo per i residenti di Pontegradella e della zona Est di Ferrara
• 20 ottobre > presso il CENTRO SOCIALE il Melo per i residenti della zona Est di Ferrara
• 24 ottobre > presso il CENTRO SOCIALE LA RUOTA per i residenti di Boara Baura Contrapò Corlo Malborghetto di COrreggio
• 25 ottobre > presso il CENTRO SOCIALE il Melo per i residenti della zona Est di Ferrara
• 26 ottobre > presso il CENTRO SOCIALE LA RUOTA per i residenti di Boara Baura Contrapò Corlo Malborghetto di Correggio
• 27 ottobre > presso il CENTRO SOCIALE il Melo per i residenti della zona Est di Ferrara
• 30 ottobre > presso il CAMPO SPORTIVO DI QUARTESANA per i residenti di Cona, Quartesana, Aguscello

Tutti gli incontri si svolgeranno alle ore 18

La nuova raccolta e l’informazione
Strutturate in modo da consentire il dialogo e un approfondimento dei principali punti di interesse, le serate informative saranno un momento di incontro per tutti coloro che desiderano avere maggiori informazioni sulle nuove modalità di raccolta rifiuti e per testare il funzionamento del nuovo contenitore dotato di calotta.

Durante le serate, per meglio comunicare le novità del progetto, verranno proiettati tutorial in italiano e in ferrarese che, passo a passo, spiegheranno come conferire correttamente i rifiuti.
Le famiglie e gli esercenti di attività produttive hanno ricevuto un invito, con indicata la data per recarsi alla serata informativa, ma è possibile scegliere anche date diverse da quella indicata sull’invito.

La Carta Smeraldo: dove ritirarla
Nell’invito all’incontro, ricevuto alla propria abitazione, sono descritte le modalità per ritirare le tessere (Carta Smeraldo), che saranno utilizzabili su tutti i contenitori del Comune di Ferrara. Fino al 31 ottobre è attivo un eco sportello presso la tensostruttura allestita nel parcheggio scoperto dell’Ipercoop Le Mura dove sarà anche possibile avere delucidazioni, chiarire dubbi, fare segnalazioni, ottenere materiale informativo e presentare suggerimenti e osservazioni.

Ritirare la Carta Smeraldo è fondamentale per poter aprire i cassonetti dell’indifferenziato. Ricordiamo che a breve nella zona nord ovest di Ferrara verrà disattivata l’attuale modalità di apertura del cassonetto tramite pulsante e attivata l’apertura unicamente con la carta smeraldo, quindi tutti coloro che ancora sono privi della tessera è necessario si rechino all’eco sportello per il ritiro.

L’attivazione della nuova modalità di raccolta rifiuti è preceduta e accompagnata da una molteplicità di iniziative volte a spiegare tutte le novità e ad accompagnare le persone in questo nuovo percorso.
Anche i canali informatici come twitter, i siti web del Comune e di Hera sono a disposizione dei cittadini per ottenere informazioni attraverso tutorial e pagine dedicate. E’, inoltre possibile ottenere informazioni e spiegazioni sul progetto e, più in generale, sulle raccolte differenziate consultando la pagina web www.ilrifiutologo.it o scaricando l’app “il Rifiutologo” (per iPhone/iPad, Android e Windows Phone).

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi