Home > COMUNICATI STAMPA > Nuova stretta contro chi deturpa l’ambiente abbandonando rifiuti in strada

Nuova stretta contro chi deturpa l’ambiente abbandonando rifiuti in strada

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: ​Katia Romagnoli

Comune di Codigoro

“Non è un vento forte, perché in questo momento l’emergenza è di natura sanitaria, ma è sempre un colpo di vento nella giusta direzione che da tempo abbiamo intrapreso”. Con parole incisive il Sindaco Alice Sabina Zanardi annuncia l’ultima attività di contrasto all’abbandono di rifiuti, questa volta messa in atto dalla Polizia Provinciale, che ha sanzionato un cittadino di nazionalità non italiana, il quale aveva lasciato, nei pressi della campana del vetro in via Crocettola, a fianco dell’ex-ospedale codigorese. “Dopo aver ringraziato i Carabinieri, la Polizia Municipale e gli instancabili volontari della Lega Italiana dei Diritti dell’Animale – continua il Sindaco– questa volta voglio dire grazie alla Polizia Provinciale per aver contrastato efficacemente la pratica di gettare rifiuti dove non si dovrebbe. Il sanzionato è un cittadino non italiano, ma che risiede e vive nel nostro Comune da oltre vent’anni e gli è stata elevata una sanzione da 200 euro, che sarà introitata dal Comune e, come promesso, tutte le risorse che saranno versate al Comune per questo tipo di contravvenzione provvederemo a riverberarle sul territorio con interventi di miglioramento ambientale. Un grazie ulteriore al cittadino che si è rivolto alla Polizia Provinciale fornendogli gli elementi per identificare l’autore dell’abbandono. Infine invito tutti i cittadini – conclude il Sindaco Alice Sabina Zanardi – a trasmettere alla Polizia Municipale segnalazioni e, se possibile, le più dettagliate possibili per riuscire ad individuare coloro che, senza alcun rispetto per se stessi e per l’ambiente, continuano ad abbandonare rifiuti”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi