Home > COMUNICATI STAMPA > Offerta servizi di doposcuola, pre e post scuola gestiti da “La Locomotiva”. Buoni risultati anche per i recenti centri estivi

Offerta servizi di doposcuola, pre e post scuola gestiti da “La Locomotiva”. Buoni risultati anche per i recenti centri estivi

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: Ufficio Stampa Città di Bondeno (Ferrara)

Francesca Aria Poltronieri: «Continuiamo ad investire nel progetto di spazio 29, per l’alto valore dei servizi offerti alle famiglie»

Bondeno (Ferrara), 05-10-2019. 
Si ingrossano le fila degli utenti de La Locomotiva, che ha rinnovato anche quest’anno la sua corposa offerta di servizi a sostegno delle famiglie: doposcuola, servizi di pre e post-scuola, con una sinergia che si sviluppa nel tempo a fianco dell’Istituto comprensivo “Bonati” e del Comune. Sono 46 , nel dettaglio, gli studenti delle scuole primarie di Bondeno, che si stanno affidando (da queste prime settimane di ripresa dell’anno scolastico) alla guida attenta degli educatori de La Locomotiva per lo svolgimento dei compiti e per il loro studio, nell’ambito del servizio di “doposcuola”. Trentotto saranno i bambini seguiti dallo staff del servizio, nell’arco di tempo compreso tra le 7,25 e le 7,50, nel cosiddetto “pre-scuola”, mentre 23 sono coloro che si sono già iscritti al servizio di “post-scuola”. Ovvero, il posticipo che va dalle 15,55 alle 16,55, ed altri 15 usufruiranno dello stesso servizio tra le 15,55 e le 18. L’orario varia, ovviamente, a seconda dell’orario scolastico osservato per la propria tipologia di modulo. Per le scuole primarie di Scortichino, il servizio di doposcuola (fascia oraria che va dalle 14 alle 18) riguarderà 22 studenti, mentre il doposcuola rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado (quelle che un tempo si chiamavano scuole medie) riguarda 27 studenti, che si cimenteranno con le materie di studio affiancati dal personale de La Locomotiva dalle ore 13,10 fino alle 18. «I numeri che abbiamo visto registrati in questo scorcio iniziale di anno scolastico – spiega l’assessore alla scuola, Francesca Aria Poltonieri – ci confortano e ci confermano il buon risultato raggiunto a seguito dei nostri investimenti nell’ambito dei servizi scolastici. Il personale de La Locomotiva, presieduta da Carlo Tassinari, si è dimostrato perfettamente in grado di svolgere tutte le mansioni previste dal progetto e le famiglie sono soddisfatte dei servizi offerti. Lo stesso dicasi per i recenti “centri estivi”, che hanno raggiunto un buon numero di utenti (con una media di 100 presenza al giorno, ed un totale di 5.500 presenze nei tre mesi dei centri estivi; ndr) ed affiancato le famiglie. Attraverso attività didattiche e ricreative rivolte ai giovani, svolte durante il periodo estivo».

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi