Home > COMUNICATI STAMPA > Operazione antidegrado in via Ferrarese

Operazione antidegrado in via Ferrarese

Da: Comune

Operazione antidegrado in via Ferrarese il vicesindaco Lodi: “questa è l’amministrazione del fare”
Era fermo a lato della strada da oltre un anno e mezzo e oggi, finalmente, è stato rimosso. E’ il furgone bianco di via Ferrarese, ben noto ai residenti della zona, segnalato più volte dai cittadini ma all’apparenza inamovibile, almeno fino a ieri, per colpa di una pratica inceppata dalla burocrazia.
“Quel mezzo fatiscente e sempre più degradato e pericoloso è stato uno dei tanti regali sgraditi che la giunta Tagliani ci ha lasciato in eredità”, spiega il vicesindaco Nicola Lodi, che ieri si è occupato personalmente della vicenda.
“A sentire la vecchia giunta pareva non ci fosse nulla da fare contro questo ennesimo simbolo del degrado, invece con la buona volontà, il buon senso e soprattutto con la presenza sul territorio abbiamo risolto anche questa situazione”, ha aggiunto.
“Il furgone è stato rimosso in due ore: lo abbiamo portato in un deposito comunale dove rimarrà senza oneri aggiuntivi in attesa della destinazione finale”, ha spiegato ancora il vicesindaco.
“La lotta al degrado si fa con la presenza sulla strada, ascoltando i cittadini e cercando le soluzioni più pratiche per ogni vicenda. Per rendere Ferrara sempre più bella e vivibile agiamo e agiremo con fermezza e decisione e non, come hanno fatto per anni i nostri predecessori, chiusi negli uffici di palazzo e indifferenti al disagio dei cittadini costretti a vivere in una città, in molti casi, abbandonata a sé stessa”.
Dalle verifiche effettuate il mezzo risulta di proprietà di due cittadini extracomunitari irreperibili sul territorio.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi