Home > COMUNICATI STAMPA > Paola Bertelli eletta presidente della delegazione Ascom a COPPARO

Paola Bertelli eletta presidente della delegazione Ascom a COPPARO

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Ufficio Stampa ASCOM Ferrara

Paola Bertelli è stata riconfermata alla guida della delegazione Ascom Confcommercio di Copparo. La Bertelli – attiva e notissima commerciante del centro storico (è la titolare di Sportmania, negozio di abbigliamento ed articoli sportivi) – è stata eletta oggi (09/12) e sarà affiancata per il prossimo quinquennio da un consiglio così composto: Elisa Bolognesi (agenzia La Piazza – immobiliare), Mirko Bressan (Centro Carni – alimentari, macelleria), Olga Castellari (Benetton, 012 e Sisley – abbigliamento), Alessio Pavani (Al Cavaliere Uliva, Abate Ghiotto e I Laghetti – ristorazione) e Fabiola Veronesi (il Veronesi – ristorazione): si tratta di autentiche eccellenze del territorio e che possono essere funzionali ad un ripresa economica e turistico dello stesso. La neo presidente – da sempre associata ad Ascom – è vicepresidente provinciale di Federazione Moda Ferrara e consigliera regionale della stessa Federazione di Confcommercio con importanti deleghe.

“Si tratta – commenta Giulio Felloni, presidente provinciale di Ascom Confcommercio Ferrara – di un consiglio determinato, giovane e rappresentativo presieduto da Paola da sempre attiva e propositiva sul territorio copparese. La sua presenza è un elemento di fiducia seppure in un periodo complesso e difficile e sappiamo di poter contare su una persona assolutamente preparata ed entusiasta che sono un insieme di doti fondamentali”.

Dal canto suo Paola Bertelli ricorda: “La centralità delle attività di vicinato che sono il cuore economico e sociale delle nostre comunità. Il nostro lavoro è dunque in continuo raccordo tra il Pubblico e Privato di trovare forme innovative per dare visibilità ai nostri colleghi del Commercio, Turismo e Servizi, oltre che supportarli – specie in un momento come questo di grandissimi sacrifici – negli strumenti che permettano di abbattere i costi e snellire la burocrazia”.

Come si diceva nel recente passato la rappresentante aveva già rivestito un primo incarico di presidente di Ascom Copparo, dal quale si era autosospesa tra il 2014 ed il 2019 per via della sua nomina ad assessore con delega alle Attività Economiche che aveva rivestito nella precedente legislatura amministrativa.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi