Home > PARTITI & DINTORNI > Paola Peruffo incontra il Comitato San Camillo

Paola Peruffo incontra il Comitato San Camillo

Tempo di lettura: 2 minuti

da: Paola Peruffo, Candidata Forza Italia alle Elezioni Regionali

«In politica si invoca sempre la collaborazione dei cittadini. Ebbene, a Comacchio da mesi molti di loro monitorano il San Camillo. E appositamente non dico occupano, perché la loro presenza garantisce la sicurezza della struttura che rischierebbe l’abbandono. Queste persone stanno facendo con coraggio e tenacia una battaglia per tutti. Smettiamo di illuderle, quando fanno manifestazioni. E di deluderle, quando le manifestazioni finiscono. Ripensiamo il San Camillo senza rivendicazioni partitiche. Errori ne sono stati fatti, ora poniamo rimedio senza difendere l’indifendibile. Diamo una risposta di fiducia e facciamolo tutti assieme, studiamo una volta per tutte un progetto che tenga conto dell’esistente, se necessario con percorsi di convenzione pubblico-privato, considerando anche il fatto che il comacchiese per molti mesi all’anno è approdo di turisti, che possono necessitare di prestazioni». Così Paola Peruffo, candidata alle regionali per Forza Italia, che giovedì pomeriggio ha incontrato Manrico Mezzogori, Presidente della Consulta Popolare per la difesa del San Camillo. Peruffo ha visitato l’ospedale, ha sottoscritto la petizione popolare a favore della rimodulazione, annunciando la sua presenza all’iniziativa di oggi (sabato). «Basta entrare per capire che non è possibile lasciare depauperare un edificio accogliente, confortevole, dotato di strumenti come la rampa d’accesso al Pronto Soccorso, dove i 13milioni di euro investiti nel 2010 dalla Regione, con tanto di inaugurazione con gli allora Presidenti di Regione e Provincia Vasco Errani e Marcella Zappaterra, sono visibili in arredi e attrezzature oggi inutilizzate. E’ come fare una casa nuova e dire non serve più e lasciarla vuota».

Paola Peruffo, Candidata Forza Itala Elezioni Regionali

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi