COMUNICATI STAMPA
Home > IL QUOTIDIANO > Parole a capo
X_Galli: “Sette haiku”
Tempo di lettura: < 1 minuto

“L’eco è lo specchio dei suoni come lo specchio è l’eco delle immagini.”
(Andrea Emo Capodilista)

Sette haiku

1.

L’acqua si ferma
tra il viottolo e il fossato:
Crescono i giorni.

2.

Verso la mura
il susino è fiorito,
qui è ancora inverno.

3.

Il sole in casa,
questa cosa che è il corpo,
luce che trema.

4.

La fioritura assedia
i giardini del Barco:
io, qui, che aspetto.

5.

Dentro il bicchiere
l’oro della mimosa,
il tempo e l’acqua.

6.

Acqua e pioppi,
la punta di San Giorgio,
qui è il mio cuore.

7.

L’usignolo
in via Vigne, di notte
sa che non dormo.

X_Galli è una parte del suo nome. Ha trent’anni, sta in provincia di Ferrara ed è la prima volta che scrive a una rivista. Queste sono le sue prime prove poetiche in forma di haiku.

La rubrica di poesia Parole a capo curata da Gian Paolo Benini e Pier Luigi Guerrini esce regolarmente ogni giovedì mattina su Ferraraitalia. Per leggere i numeri precedenti clicca [Qui]

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi