Home > COMUNICATI STAMPA > Partiti i centri estivi: la soddisfazione degli operatori e delle famiglie. “Servizio indispensabile garantito alla comunità”

Partiti i centri estivi: la soddisfazione degli operatori e delle famiglie. “Servizio indispensabile garantito alla comunità”

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: Comune di Bondeno

I centri estivi sono partiti, tra la soddisfazione degli organizzatori, delle famiglie che cercavano risposte dopo la ripresa dell’attività lavorativa, e la felicità dei bambini, ai quali non è parso quasi vero poter tornare a giocare al parco con gli amici dopo tanto tempo. Ovviamente, il tutto con il rigoroso rispetto delle misure di sicurezza adottate. “E’ stato un lungo lavoro di riorganizzazione, effettuato con scrupolo dai nostri uffici e dallo staff de La Locomotiva. Siamo arrivati all’aggiudicazione della procedura ad evidenza pubblica la scorsa settimana, ma l’esperienza ormai pluridecennale di Spazio 29 ha permesso al suo staff di educatori di ricominciare a svolgere la sua attività, con il rispetto di tutti i crismi di sicurezza per bambini e operatori”, è il primo commento dell’Assessore alla Scuola, Francesca Aria Poltronieri. I bambini, in questa prima giornata, sono stati suddivisi in tanti gruppi. Quelli comprendenti frequentatori della fascia d’età 3-5 anni, ed altri tre con i bambini più grandi. Il “metodo” seguito è quello degli spazi aperti. “Dopo tanti mesi passati in casa, i bambini avevano la giusta esigenza di dare libero sfogo alla loro vivacità”. – dice il Direttore dell’Aps La Locomotiva, il professor Carlo Tassinari – “Questa settimana siamo potuti partire con 37 bambini, complessivamente, ma speriamo di poter utilizzare presto altri spazi e dare risposta ad altre domande. Privilegeremo gli spazi aperti, per i centri estivi, evitando il più possibile quelli al chiuso, che utilizzeremo principalmente solo in caso di maltempo”. “Vedere i bambini giocare nei parchi o sul campetto da basket di Spazio 29 e le leggere la loro gioia negli occhi” – aggiunge il Sindaco facente funzioni Simone Saletti – “davvero non ha prezzo e ci ripaga di tanto lavoro e sacrifici serviti per organizzare a tempo di record questi campi estivi. Questo non significa, però, che non fossimo pronti. Lo dimostra il corso organizzato da La Locomotiva per impartire le ultime informazioni sulla sicurezza e la conoscenza del virus agli operatori, che sono tutti formati e preparati secondo quanto prescrivono le normative nazionali e regionali”. Tutti i giorni, dalle ore 7:30 alle 9:00 i bambini saranno accolti a Spazio 29 e si rapporteranno con la coordinatrice. Il resto della giornata si svolgerà con le attività educative e ludiche programmate, mentre i pasti verranno consumati ogni giorno all’interno dei ristoranti del territorio comunale

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi