Home > PARTITI & DINTORNI > PD: approvato il piano sanitario regionale da 320 milioni

PD: approvato il piano sanitario regionale da 320 milioni

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Ufficio Stampa Gruppo Partito Democratico

Calvano: “Strutture e tecnologie sanitarie più moderne in tutta la Regione”. A Ferrara in arrivo 17 milioni per riqualificare l’ex Sant’Anna e rinnovare le attrezzature biomediche.

Approvato in Regione Emilia-Romagna il programma straordinario da quasi 320 milioni di euro per l’edilizia sanitaria. Alla provincia di Ferrara sono destinati 17 milioni: 13 all’Ausl, per la riqualificazione della Casa della salute “Cittadella San Rocco” e 4 all’Azienda ospedaliera per l’adeguamento e il rinnovo delle apparecchiature tecnologiche per radioterapia, diagnostica per immagini e area assistenziale. Esprime soddisfazione il consigliere regionale Paolo Calvano a margine della Commissione Sanità.

“Continuare ad investire nella sicurezza e ammodernamento delle nostre strutture sanitarie rappresenta la chiave per garantire agli emiliano romagnoli un sistema sanitario all’avanguardia – commenta Calvano –. Non si tratta solo di rispondere alle esigenze dei pazienti ma anche di chi lavora all’interno di queste strutture, garantendo adeguamenti in materia di sicurezza e rinnovando le tecnologie biomediche ed informatiche. Un piano straordinario realizzato in accordo tra Regione e Ministero della Salute e che potrà partire già nel corso del 2020 a seguito della firma dell’apposito accordo di programma”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi