Home > IL QUOTIDIANO > PER CERTI VERSI
Due agosto…
Tempo di lettura: < 1 minuto

DUE AGOSTO…

Dimenticare mai
Ricordare sempre
Le stragi italiane
La loro matrigna
E matrice
La stazione di Bologna
Quel boato
Che mi rimbomba
Ogni tanto
Nell’anticamera della mente
Senza preavviso
Dimenticare mai
Ma la memoria scotta
Vorremmo anche sapere
Conoscere
I volti
Gli occhi
Di chi ha deciso
Tramato
E compiuto
Un crimine
Che inchioda

E resti muto

Ogni domenica Ferraraitalia ospita ‘Per certi versi’, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio.
Per leggere tutte le altre poesie dell’autore, clicca
[Qui]

Commenta

Ti potrebbe interessare:
PER CERTI VERSI
Sabato (senza villaggio)
gino-strada e teresa-sarti
Insisto nella proposta:
“Gino Strada e Teresa Sarti”, un bel nome per una scuola primaria.
PER CERTI VERSI
Il cliché dei gabbiani
PER CERTI VERSI
Un giorno Pericle

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi