Home > STORIE > ALTRI SGUARDI > PER CERTI VERSI
Il cliché dei gabbiani

PER CERTI VERSI
Il cliché dei gabbiani

Tempo di lettura: < 1 minuto

IL CLICHÉ DEI GABBIANI

C’è il divieto
In poesia
Di scrivere
Dei gabbiani
Sono un cliché
Che solo Saba
Si permetteva
E allora io
Tra pineta
Mare vento
Garrire
Stridio
Morire
Vivere
Allora io
Ce li metto
Questi simil piccioni
Bifolchi
Che stanano
I pesci
Tra le onde
Strapazzano
La dolce fregola
Di settembre
Alla marina

Ladri
Gerarchi
Immangiabili
Volatili
Da discariche
Bene si accompagnano con noi umani
Vere e proprie
Chiaviche

Ogni domenica Ferraraitalia ospita ‘Per certi versi’, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio.
Per leggere tutte le altre poesie dell’autore, clicca
[Qui]

Commenta

Ti potrebbe interessare:
L’Ultimo Rosso, la festa della poesia a Ferrara
PER CERTI VERSI
Tequila
Ma cos’è l’Ultimo Rosso?
Scopri Dove, Come, Quando e con Chi
PER CERTI VERSI
Assalto alla sede della CGIL

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi