Home > FOGLI ERRANTI > PER CERTI VERSI
Il dono della salute

Ogni domenica Ferraraitalia ospita “Per certi versi”, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio, all’interno della sezione “Sestante: letture e narrazioni per orientarsi”.

ODE ALLA SALUTE

come è facile immaginare
che ti passerà
quasi banale scontato
Ma è vero certo che ti passerà
e ci troveremo a volare di ramo in albero
come il nostro amico pettirosso
mentre ci fumerà dentro la primavera
fresca di folate
accesa dai lumi di marzo
le sere appena leggere
che fanno sognare ad occhi socchiusi
il passaggio dei cerbiatti
Ma certo che ti passerà
nonostante il male sia sadico e non banale
Morde come un cane con rabbia acuta
Ma senti le mie mani calde
Forse ti rapiranno
e dimenticherai il dolore che ti percuote
Tornerà il sereno
Il chiaro nella mente
Tra la terra moĺle
Di pioggia
Faremo un giro
Finalmente
Sulle due ruote

ODE AL DONO

Ti dono
L’assedio squisito del mio cuore
Alla tua fortezza di piume
E il mio nutriente
Albume
Sorridente
Alle tue palpebre
Che balbettano
Fotografie
Per le nostre amnesie senza tempo
Dove piangono i salici
In evidenza
Grandi
Sulle acque di fiume
Blu ghiaccio
Sulla nostra balaustra
Esile illune

Commenta

Ti potrebbe interessare:
DIARIO IN PUBBLICO
Nomen omen: il destino nel nome
PER CERTI VERSI
Stropicciami
PER CERTI VERSI
La mia lotta col cancro
“Se tu fossi una città”, Roberto Dall’Olio illustra il suo itinerario poetico fra memoria e presente

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi