Home > IL QUOTIDIANO > PER CERTI VERSI
Io però…
Tempo di lettura: < 1 minuto

IO PERÒ…

Io però
Sono nato con la morte e la vita
Stretta alla placenta semi rotta di mia mamma
Mi innamorai del libro della giungla e di baloo
Feci nuoto
Presi medicinali
Al mirtillo
Pieno di difetti
Settimino
Scoliosi
Strabismo venere
Ah beh
Busto correttivo
E connerivo
Basket
Sci
Ho amato la vita
Nonostante
Il cancro
Che mi prese
Più morto che vivo
Mi sono trovato
Nel cuore
Amici
Amiche
Per sempre
Mi sento fortunato
E ogni giorno
Regalato

Ogni domenica Ferraraitalia ospita ‘Per certi versi’, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio.
Per leggere tutte le altre poesie dell’autore, clicca
[Qui]

Commenta

Ti potrebbe interessare:
PER CERTI VERSI
Se ne va la vita
PER CERTI VERSI
Paura e coraggio
disgelo bucaneve primavera
PRESTO DI MATTINA
Poesia come profezia
bambino neonato solo
CONTROVERSO
Ninna-ò della mamma

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi