Home > IL QUOTIDIANO > PER CERTI VERSI
Io però…
Tempo di lettura: < 1 minuto

IO PERÒ…

Io però
Sono nato con la morte e la vita
Stretta alla placenta semi rotta di mia mamma
Mi innamorai del libro della giungla e di baloo
Feci nuoto
Presi medicinali
Al mirtillo
Pieno di difetti
Settimino
Scoliosi
Strabismo venere
Ah beh
Busto correttivo
E connerivo
Basket
Sci
Ho amato la vita
Nonostante
Il cancro
Che mi prese
Più morto che vivo
Mi sono trovato
Nel cuore
Amici
Amiche
Per sempre
Mi sento fortunato
E ogni giorno
Regalato

Ogni domenica Ferraraitalia ospita ‘Per certi versi’, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio.
Per leggere tutte le altre poesie dell’autore, clicca
[Qui]

Ti potrebbe interessare:
PER CERTI VERSI
Troppo si crede
pozzo deserto orme
PRESTO DI MATTINA
Il deserto e il pozzo
PER CERTI VERSI
Cigno solitario
imbastitura bianco filo ago
PRESTO DI MATTINA
Imbastitura in bianco

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi