Home > FOGLI ERRANTI > PER CERTI VERSI
La terra è una donna

Ogni domenica Ferraraitalia ospita ‘Per certi versi’, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio, all’interno della sezione ‘Sestante: letture e narrazioni per orientarsi’

LA TERRA E’ UNA DONNA

La terra è nuda
Rivoltata dagli aratri che rompono il cielo languido coi loro rombi
La terra è nuda
Coi fianchi un po’ mossi e i seni grandi appuntiti
È rasata come una donna di una moda lontana o forse
Di una pratica strana
Sembra un mare ghiacciato che si spacca dal calore
Una scogliera imbelle
Una magia di cioccolata nera
Per noi golosi
La terra nuda
Per me
Che la guardo
Ha i tuoi occhi sinuosi
La tua faccia da straniera

Commenta

Ti potrebbe interessare:
PER CERTI VERSI
Tu Madonna di Monterchi
PER CERTI VERSI
Raccontare il silenzio
PER CERTI VERSI
Ai fenicotteri in volo
Desideri e drink, due poesie d’amore di Maurizio Olivari

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi