Home > FOGLI ERRANTI > PER CERTI VERSI
Mare di plastica

Ogni domenica Ferraraitalia ospita ‘Per certi versi’, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio, all’interno della sezione ‘Sestante: letture e narrazioni per orientarsi’

MARE DI PLASTICA

È morta
gonfia di plastica
Sulla costa
dei cosiddetti VIP
in Sardegna
Chili 22 di rifiuti
Ed era incinta
La giovane capodoglio
Soffocata dal nostro rusco
Un giorno
Quando ci sarà più plastica che pesce
Vorrei tornare bambino
E pregare lui
Di ripulire tutto
Sì proprio lui
Il mago Merlino

Commenta

Ti potrebbe interessare:
PER CERTI VERSI
Frammenti d’Italia (quarta tappa)
PER CERTI VERSI
Frammenti d’Italia (terza tappa)
PER CERTI VERSI
Frammenti d’Italia (seconda tappa)
PER CERTI VERSI
Frammenti d’Italia (prima tappa)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi