Home > IL QUOTIDIANO > PER CERTI VERSI
Nero Monet
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ogni domenica Ferraraitalia ospita ‘Per certi versi’, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio.
Per leggere tutte le altre poesie dell’autore, clicca
[Qui]

NERO MONET

Monet è cieco
Perché non vede il nero
Non lo ama
Non lo capisce
Lui il cercatore della luce
Delle sue sfumature
Aveva il pregiudizio del nero
No maestro
Il nero si ama
Se non si hanno pregiudizi
Te lo dico con le parole della mia musa
Del suo nero
Che muta
In ogni momento
Dei miei occhi
Dolce evento
Quando la vedo
Ti vedo
Con le tue livree
Le striature
I riflessi
Le impressioni
I celati colori
Che esplodono
Indefessi

Commenta

Ti potrebbe interessare:
PER CERTI VERSI
La tua voce
La nebbia
PER CERTI VERSI
Il liceo Ariosto al tempo del covid
PER CERTI VERSI
Il verde olfatto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi