Home > FOGLI ERRANTI > PER CERTI VERSI
Philosophenweg (parte 1)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ogni domenica Ferraraitalia ospita Per certi versi, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio, all’interno della sezione ‘Sestante: letture e narrazioni per orientarsi’,

PHILOSOPHENWEG (PARTE 1)

se tu fossi con me in una città
Oggi saresti nella mia mano
Alla lieve salita del philosophenweg
Mentre Heidelberg si apre
Ai cancelli degli occhi
Il castello di Hoelderlin sa di sambuco
Discutere con te di poesia
E una birra leggera in cima al sentiero
Dei filosofi
Il fiume dei poeti
La valle del medioevo
Trasognato
Nei cinguettii
Di amore e morte
Vita che taglia i ponti
Con l’azzurro
Sentire la morte
Come un basso continuo
Dove l’amore profondo
Affibbia le perdite
Tutte le notti
Che non tornano più

Commenta

Ti potrebbe interessare:
PER CERTI VERSI
I ghiacciai se ne vanno
PER CERTI VERSI
Il sonno è fatto
PER CERTI VERSI
Era caldo (in memoria di Alexander Langer)
PER CERTI VERSI
La chemioterapia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi