COMUNICATI STAMPA
Home > IL QUOTIDIANO > PER CERTI VERSI
Prigionieri di Haftar
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ogni domenica Ferraraitalia ospita ‘Per certi versi’, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio.
Per leggere tutte le altre poesie dell’autore, clicca
[Qui]

PRIGIONIERI DI HAFTAR

I volti di quegli uomini
Quei pescatori
Di Mazara del Vallo
Che tante volte
Volavano in mare
A salvare vite
Ora le loro vite
Sono nelle mani di Haftar
Quei volti
Ormai in bianco e nero
Attendono ancora
Le voci delle loro donne
Come penne urlanti
La disperazione
Ora li colora

Commenta

Ti potrebbe interessare:
PER CERTI VERSI
A questa luna
Carretto, carretto a due ruote, carrettoni
Un carretto che si chiama Marghera
PER CERTI VERSI
Istantanea
PER CERTI VERSI
A Juliette Greco

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi