Home > IL QUOTIDIANO > PER CERTI VERSI
Sabato (senza villaggio)

PER CERTI VERSI
Sabato (senza villaggio)

Tempo di lettura: < 1 minuto

SABATO (SENZA VILLAGGIO)

Sabato albeggia
Stipato
Tra cartoni di nuvole
Sacche di grigio
Dense
Non è mai vera festa
Qualche paglia
Si infila nel silenzio
Che vola
Lo fora
Escono botti
Di tir lontani
Piccoli suoni
Di ferraglia
Treni
Non è festa
Ma quasi
Tutti dormono
Molti nel letto
Sugli alberi
Trame di pioggia
Mi arriva
Un tuo biglietto
Nell’aria di salsa
Laguna bassa
Di Chioggia

Ogni domenica Ferraraitalia ospita ‘Per certi versi’, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio.
Per leggere tutte le altre poesie dell’autore, clicca
[Qui]

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Lewis Carroll: la poiesis di Alice, fino alla “Fantasmagoria e altri poemi”
PER CERTI VERSI
Alba rosa
cristiano mazzoni
Una “bandiera rossa” nel Collettivo Ultimo Rosso:
Cristiano Mazzoni ha presentato il suo libro
PER CERTI VERSI
Se ne va la vita

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi