Home > INCHIESTE & ANALISI > ALTRI SGUARDI > PER CERTI VERSI
Tequila
Tempo di lettura: < 1 minuto

TEQUILA

La trovo
Che ronfa
Nel cesto
Delle mie mutande
La sfioro
Risponde
Si stiracchia
Si alza
Va sul letto
Sa già
Che dormiremo insieme
Al calduccio
Non prima
Di fusa da organino
Ma si
È la stessa
Che la mattina
Ha fatto colazione
Con me
Una banana io
Una tortora lei
Scronc scronc
E una chiazza di penne
Sul cotto
Ci ha pure giocato
Come fosse un bambolotto

L’accarezzo micia nera
Mi si strofina
Che mistero
Il gatto è un mistero
Le prende tutte
Le coccole
Me le fa
Con la testa
Il musetto bagnato
Si lascia andare
Si fida
È uno spasso
Le ore
Le ore
Ci passo
Si affida
Gli occhi
Dicono tutto
E nulla
Mi rilasso
Ci manca solo
Che lei rida

Ogni domenica Ferraraitalia ospita ‘Per certi versi’, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio.
Per leggere tutte le altre poesie dell’autore, clicca
[Qui]

Commenta

Ti potrebbe interessare:
PER CERTI VERSI
Se ne va la vita
PER CERTI VERSI
Paura e coraggio
disgelo bucaneve primavera
PRESTO DI MATTINA
Poesia come profezia
PER CERTI VERSI
Io però…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi