Home > FOGLI ERRANTI > PER CERTI VERSI
Una poesia col sorriso…

Dicono che la felicità nelle poesie d’amore sia materia non qualificata per stare tra i versi
Io dico che non conosce tramonto un cuore che trepida un viso che chiama un abbraccio che resuscita una dolcezza che matura un sorriso.

Ecco sì un sorriso
Il sorriso
Ha la forza di mille balene
La spinta di un incendio vulcanico
Ha la mitezza di una rosa profumata
Ha il garbo di una nuvola sola in cielo
Ha la franchezza di un uccello notturno
Ha il presagio del vento
Nutre la forma della vita
Sposta le coordinate del futuro
Guarda e parla al passato come verità
È parola silente
Che tesse il filo delle rimembranze e sfiora i tasti del qui ed ora

Tu ed io

Commenta

Ti potrebbe interessare:
I DIALOGHI DELLA VAGINA
A DUE PIAZZE – Le domande del giorno dopo
PER CERTI VERSI
Dalla finestra
I DIALOGHI DELLA VAGINA
A DUE PIAZZE – Spifferi di silenzio
PER CERTI VERSI
Telefono

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi