Home > FOGLI ERRANTI > PER CERTI VERSI
Uno squarcio nel cielo
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ogni domenica Ferraraitalia ospita ‘Per certi versi’, angolo di poesia che presenta le liriche del professor Roberto Dall’Olio, all’interno della sezione ‘Sestante: letture e narrazioni per orientarsi’

UNO SQUARCIO NEL CIELO

Una striscia
Una bava di lumaca furente
Il cielo è inscritto
Da pancia di balena azzurra
Uno sgorbio di Fontana
Un taglio cesareo per la notte infanta
Del suo regno agli albori
Ma resta della bava il tossico scarico in preda al vento siderale
Dentro ai nostri luoghi persi e così segnati
Senza un segno
Visibile
Che non la certezza nuda di una guerra

Commenta

Ti potrebbe interessare:
PER CERTI VERSI
Per Alex Langer
Ego, ergo sum
PER CERTI VERSI
I giorni di Ustica
Tu dimmi quando

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi