convergence-pollock
Tempo di lettura: < 1 minuto

Pulsioni dell’inconscio trasposte su tela, schizzi del mondo in cui viviamo: caos, violenza, terrore, disastri, ignominia, aridità… ma anche elementi di complessità, relazioni, condivisione, convergenze. E l’azzurro del cielo, il giallo del sole.

In foto: Jackson Pollock, Convergence, 1952

Commenta

Ti potrebbe interessare:
M’AMA NON M’AMA …
Riconoscere le radici della violenza e scegliere la libertà
Mo-LESS-tie
CONTRO VERSO
Filastrocca che stringe alla gola
pacco-postale
CONTRO VERSO
Il bambino postale  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi