COMUNICATI STAMPA
Home > PARTITI & DINTORNI > Percorso cicloturistico degli alberi monumentali

Percorso cicloturistico degli alberi monumentali

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: M5S Ferrara

In un momento in cui si parla di fase 2, cioè di ripartenza dopo la fase più emergenziale del Covid 19 , anche il turismo, settore fra i più colpiti, cerca di scaldare i motori , sperando in una ripresa. Dopo tante settimane di chiusura dei parchi , si sente il bisogno di immergersi nella natura, magari anche in bicicletta.
Il M5S ha protocollato un Ordine del Giorno in discussione in questi giorni in Consiglio Comunale che propone alla giunta di attivarsi per implementare un itinerario cicloturistico degli alberi monumentali. Ecco la richiesta:
“attivarsi , attraverso gli assessorati e gli uffici tecnici competenti … affinché venga realizzato un itinerario o percorso cicloturistico ( percorribile anche a piedi) che valorizzi gli alberi monumentali presenti sul nostro territorio ….. con itinerario specifico ciclopedonale focalizzato sugli alberi monumentali , corredati da apposite schede tecniche descrittive che si soffermino anche sul valore logistico, culturale e storico degli stessi. Inserire tale percorso nell’offerta turistica della città di Ferrara, anche su apposito sito web o sito web già esistente, in sinergia con i parchi e le aree verdi protette del nostro territori. Reperire le risorse necessarie per realizzare quanto proposto e diffondere il materiale prodotto attraverso i canali di promozione turistica ritenuti più idonei.”

Come si evince dal D.U.P. 2020-2024 (Documento Unico di Programmazione) , nel Programma strategico nr. 10 (“Il Verde come Risorsa” / “Decoro delle Zone Verdi” / “Ferrara Città delle Biciclette”) , codesta amministrazione comunale pone fra i suoi obiettivi di mandato sia la migliore fruizione possibile degli spazi verdi che la promozione del cicloturismo nel nostro territorio.
La proposta, protocollata dal consigliere pentastellato Tommaso Mantovani , unisce quindi il TREE-WATCHING ( o TREE-SPOTTING), un settore con trend in crescita del turismo naturalistico ambientale, alla mobilità ciclistica , che dopo la pandemia è destinata per ovvi motivi di distanziamento sociale ad un forte incremento.
Nel contesto di tanti alberi che vengono falciati o malamente capitozzati in questo periodo, i penta stellati estensi auspicano che l’attuale giunta abbia la volontà di reperire le risorse per portare avanti una proposta che coniuga tutela degli alberi e turismo, in un momento in cui quest’ultimo soffre una grossa crisi di settore.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi