Home > COMUNICATI STAMPA > Pet therapy ipsia sociosanitario

Pet therapy ipsia sociosanitario

Da: Istituto Istruzione Superiore di Argenta

Alternaza scuola-lavoro all’IISAP: il cane come facilitatore della relazione tra figura sanitaria e paziente

Altro momento arricchente per le classi quinte dell’ipsia indirizzo sociosanitario di Argenta, che oggi, in collaborazione con il centro cinofilo smiling dogs e con le due operatrici cinofile Daniela Scanelli e Sara Fabbri hanno svolto un’attività, nell’ambito del progetto di alternanza scuola lavoro, consistente nel mostrare le abilità di Nana, il golden retriever da pet therapy, nel cercare oggetti, compiere gesti voluti dall’addestratrice, abbracciare con le zampe le studentesse e trasmettere affetto.
Gli alunni dell’Ipsia hanno imparato il significato della relazione professionale con persone in difficoltà e come il cane possa facilitare tale relazione aiutando a stabilire un rapporto simbiotico di mutuo aiuto, in grado di gratificare emotivamente entrambe le figure di portatore di cura (care giver) e di destinatario di cure (care taker).
Il cane, quindi, rappresenta un facilitatore emotivo e delle relazioni in virtù del suo utilizzo di un linguaggio non verbale, che trasmette emozionalmente molto di più che con mille parole.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi