Home > COMUNICATI STAMPA > Politiche giovanili, trecentomila “Youngercard” in Emilia-Romagna

Politiche giovanili, trecentomila “Youngercard” in Emilia-Romagna

logo-regione-emilia-romagna
Tempo di lettura: < 1 minuto

da: agenzia di informazione e comunicazione Giunta regionale

Politiche giovanili. Trecentomila “Youngercard” in Emilia-Romagna per promuovere consumi responsabili, protagonismo e fruizione di offerte culturali e sportive per i giovani tra i 14 e i 29 anni. Un sito e un camper per presentare la nuova carta

Bologna – Trecentomila copie della Youngercard a disposizione dei ragazzi e delle ragazze che vivono, studiano o lavorano in Emilia-Romagna.
Ideata dall’assessorato Progetto giovani della Regione Emilia-Romagna e coordinata dai Comuni di Ferrara e Reggio Emilia, la carta vuole promuovere consumi responsabili, protagonismo giovanile e fruizione di offerte culturali e sportive dei giovani tra i 14 e i 29 anni.

Le novità dell’intervento saranno presentate lunedì 10 marzo in Regione nel corso di una conferenza stampa dell’assessore regionale al Progetto giovani Donatella Bortolazzi, insieme all’assessore alle politiche giovanili del Comune di Fiorenzuola D’Arda Sara Lusignani, all’assessore circondariale alle politiche giovanili del circondario imolese Anna Venturini e al presidente dell’Unione Terre d’Acqua Renato Mazzuca (ore 12, Sala stampa della Giunta, 12° piano, viale Aldo Moro 52, Bologna).

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi