COMUNICATI STAMPA
Home > PARTITI & DINTORNI > Premiazioni agonistiche e progetto Fico: resoconto incontri degli incontri di Ferrara Concreta di ieri

Premiazioni agonistiche e progetto Fico: resoconto incontri degli incontri di Ferrara Concreta di ieri

Shares

da: lista civica Ferrara Concreta, elezioni amministrative 25 maggio 2014

E’ stato il sindaco uscente e candidato Tiziano Tagliani, a premiare, mercoledì sera, nell’ambito della festa organizzata da Feschion Coupon al Chiostro San Paolo, cui ha aderito Ferrara Concreta (che alle amministrative di domenica appoggia Tagliani) alcuni giovani che si sono distinti – come ha spiegato Raffaele Verrigni, della lista – , nell’attività agonista. Le benemerenze sono andate, per il calcio professionistico, ad Edoardo Braiati, della Spal, per l’attaccamento alla maglia; per il nuoto, al pluricampione del mondo Fabio Zironi; per il basket, a Tommaso Gnani, per la capacità di saper coniugare impegno sportivo e scolastico; per la pallamano femminile, a Katia Soglietti, come capitana di squadra dell’Ariosto. L’appuntamento è stato preceduto, all’Hotel Ferrara, dalla tavola rotonda sulle potenzialità che potrebbe avere, per il nostro territorio, un progetto come Fico (Fabbrica italiana contadina). Introdotto dal portavoce, Roberto Serra, l’incontro ha ruotato attorno alla domanda, posta dal candidato Paolo Orsatti, su «come la nostra città potrebbe salire in corsa su un progetto tanto importante». Ne hanno dissertato Alessandro Bonfiglioli, ai vertici del Caab (Centro Agroalimentare di Bologna), Nicola Zanardi, Presidente del Centro Fiera, che ha moderato coinvolgendo il pubblico, e Tagliani, secondo cui «Ferrara potrebbe creare la sinergia, la rete, le condizioni per poter lavorare».

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi