Home > COMUNICATI STAMPA > Presentazione dell’opera rock “Roadissea” alla Scuola di Musica Moderna con il patrocinio di Ascom Ferrara

Presentazione dell’opera rock “Roadissea” alla Scuola di Musica Moderna con il patrocinio di Ascom Ferrara

Shares

da: ufficio stampa Ascom Ferrara

Roadissea è un progetto musicale a 360 gradi perché coinvolge musica, danza e arti figurative. Roadissea è un’opera rock composta da 22 brani per un tempo complessivo di circa 2 ore. Liberamente tratta dall’Odissea di Omero, è stata trasportata ai nostri giorni e attualizzata.Protagonista di Odissea è un affascinante personaggio, Ulisse, che potrebbe essere il prototipo dell’uomo moderno. La sua principale caratteristica è quella di sapersi via via adeguare alle nuove situazioni che incontra nel suo lungo viaggio. In fondo, tutti noi siamo un po’ l’Odisseo del racconto omerico.Perché chiamare questa opera rock “Roadissea”? La vita è una strada. E’ un percorso, magari già predeterminato, già prestabilito, ma non altrettanto noto. Sappiamo la partenza ma non conosciamo mai l’arrivo. Talvolta ci azzardiamo a voler “tornare sui nostri passi” ma ci è impossibile ripercorrere esattamente le ultime orme, come se il mare di cose nel quale ci muoviamo si richiudesse su se stesso cancellando i nostri segni lasciati con la stessa violenza con cui le onde di fronte a noi si aprono per permetterci il passaggio. E non solo questo percorso è nel mare, bensì è il mare stesso che con il continuo movimento delle sue onde ci presenta nuove forme, nuove vite aiutandoci a creare e a vivere il nostro viaggio. Il percorso, quindi, è il mare stesso: ROAD-IS-SEA.
“Come Ascom Confcommercio Ferrara intendiamo – ricorda Federica Sandri componente giunta provinciale Ascom Confcommercio Ferrara – supportare e sostenere la città nelle sue manifestazioni culturali più innovative e creativamente interessanti promosse da un associazionismo vitale. E nell’ottica di un’autentica condivisione è necessario impegnarsi concretamente in questa direzione come sta facendo quotidianamente Ascom”.
Roadissea nasce circa 30 anni fa dalla creatività di Ricky “Doc” Scandiani che ne ha scritto testi e musiche. Viene registrata nel lontano 1983 da giovani musicisti, molti dei quali oggi insegnanti della Scuola di Musica Moderna, che hanno voluto passare il testimone invitando 41 ragazzi loro allievi a registrare l’opera rock presso gli studi di registrazione dell’Associazione Musicisti di Ferrara. Il risultato è un doppio CD, mixato dall’ingegnere del suono Luca Malaguti, che sarà presentato ufficialmente sabato 7 novembre alle ore 21,00 alla Sala Estense di Ferrara
Roadissea nasce principalmente come opera teatrale. E nel percorso di questo bel progetto alla Scuola di Musica Moderna si sono affiancati alcuni eccellenti professionisti: Lorenzo Guandalini alla regia e Ingrid Cassani del Centro Attiva Med di Portomaggiore, alle coreografie. La sera del 7 novembre ripercorreremo tutte le fasi creative di Roadissea con ironia e tanto entusiasmo e, in quel contesto, saranno presentati 6 dei 22 brani, suonati, cantati e ballati rigorosamente dal vivo. E’ un gustoso assaggio dello spettacolo teatrale che andrà in scena sabato 28 novembre alle ore 21,00 presso il Teatro De Micheli di Copparo.
E’ un’operazione coraggiosa e, soprattutto, nuova per la nostra città.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi