COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Presentazione libro “Delitti nella nebbia”

Presentazione libro “Delitti nella nebbia”

Shares

Da: Circolo della Stampa Ferrara

Appuntamento venerdì prossimo 19 ottobre, nella sala conferenze dell’hotel Astra (viale Cavour 55, ore 18.30), per la nuova stagione di incontri organizzata dal Circolo della Stampa di Ferrara. Ospiti della serata i giornalisti Nicola Bianchi e Giacomo Battara, che presenteranno il loro libro “Delitti nella nebbia” (2018, Minerva Edizioni). Interverrà l’avvocato Davide Bertasi del Foro di Ferrara. Moderatrice Cristina Battista, giornalista del gruppo Mediaset.

Chi ha freddato Franco Caselli non appena sceso dalla sua auto in via Arginone? Chi ha sequestrato, incaprettato e gettato nel Volano il carabiniere Pier Paolo Minguzzi? Chi ha sparato a Nicola Bonetti davanti agli occhi della sua fidanzata e chi ha accoltellato, nella sua abitazione di via Bagaro, Maria Voltan? “Delitti nella nebbia” è un avvicente libro-verità che riporta alla luce quattordici casi irrisolti di omicidio, dal 1944 ad oggi: un lungo e complesso lavoro investigativo, condotto da Nicola Bianchi e Giacomo Battara assieme al criminalista Francesco Altan, su alcuni tragici delitti avvolti tuttora nel mistero. Casi “freddi”, che però i ferraresi non hanno dimenticato.

Nicola Bianchi, giornalista professionista, lavora nella redazione di Ferrara de Il Resto del Carlino. Cronista di nera e giudiziaria, ha seguito alcuni dei fatti di cronaca più importanti avvenuti sul territorio della provincia.
Giacomo Battara, giornalista “scientifico”, è autore di saggi e romanzi. Con Nicola Bianchi ha scritto “Storia di Willy e di Valeriano Forzati presunto colpevole” (2015) per Minerva Edizioni.
Francesco Altan, ex ufficiale di polizia giudiziaria e criminalista, è autore di thriller di successo come “Il Tessitore di Incubi” (2003) e “La Croce Occitana” (2015), per Minerva Edizioni.

L’incontro di venerdì inaugura la seconda stagione di appuntamenti curati dal Circolo della Stampa per discutere ed approfondire argomenti di attualità, scienza e cultura.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi