Home > COMUNICATI STAMPA > Primo consuntivo per danni da maltempo e neve

Primo consuntivo per danni da maltempo e neve

Tempo di lettura: 2 minuti

Da ufficio stampa Comune di Copparo

L’Amministrazione comunale sta chiudendo il consuntivo dei costi e dei danni causati dal pesante maltempo di questi giorni e dalle nevicate. Ultimata la verifica della situazione dei manti stradali, fortemente danneggiati da neve, gelo e sale, sparso in abbondanza durante le forti gelate delle scorse settimane.

«A questo proposito è in previsione una riunione della Giunta Comunale – ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici Marco Mazzali – allo scopo di valutare come investire risorse straordinarie. Una prima verifica di Patrimonio Copparo srl, che ha la responsabilità del Piano Neve e della manutenzione delle strade, ha messo in evidenza la pesante situazione delle nostre strade danneggiate dal maltempo. In quattro giorni sono state poste più di 7 tonnellate di asfalto freddo per riparare le buche e altre 7 tonnellate vengono posate in questi giorni».

«Il servizio strade di Patrimonio – segnala l’Amministratore Cristiano Bulgarelli – già in questa prima parte dell’anno, è stato attivato per il doppio delle ore rispetto all’anno passato. Oltre a ciò va aggiunto che Il costo del Piano neve dal novembre 2017 a marzo 2018 supera i 55 mila euro. Uno sforzo sicuramente importante, ma che ha consentito una gestione della rete viaria durante le nevicate che ha dato buoni riscontri».

È di queste ore, poi, la comunicazione della Provincia di Ferrara riguardo gli interventi di sua competenza, che per il territorio di Copparo riguardano la messa in sicurezza del ponte Marighella per una spesa di 300 mila euro. A questi si aggiungono i 16 mila euro per la Copparo-Codigoro in località Brazzolo e l’intervento già in corso sulla Copparo-Ferrara per 124 mila euro.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi