Home > COMUNICATI STAMPA > Proclamato al Mumac il vincitore della 25^ edizione di ‘Maestri dell’Espresso Junior’

Proclamato al Mumac il vincitore della 25^ edizione di ‘Maestri dell’Espresso Junior’

Da Organizzatori

Stefano Cevenini dell’ IIS Bartolomeo Scappi di Castel San Pietro Terme è stato appena proclamato vincitore dell’edizione 2017 di ‘Maestri dell’Espresso Junior’ organizzata da illycaffè, leader globale del caffè di alta qualità, e Gruppo Cimbali, marchio storico produttore di macchine da caffè. Secondo posto invece per Nicolò Zorloni dell’ IPSSEC A. Olivetti di Monza mentre il premio della giuria giornalisti è andato a Edoardo Gelli dell’IIS Remo Brindisi di Lido degli Estensi.
Giunta alla sua 25^ edizione, la competizione, realizzata e organizzata grazie all’esperienza e all’apporto formativo di Università del Caffè e Mumac Academy, coinvolge gli alunni delle classi quarte degli Istituti Professionali Alberghieri e della Ristorazione ubicati in Italia e nella Repubblica di San Marino. Un programma annuale che attraverso progressive selezioni e grazie al supporto dei docenti delle scuole, seleziona l’élite dei migliori allievi raccogliendoli in una ristrettissima rosa di 16 finalisti.
‘Maestri dell’Espresso Junior’ è ormai un impegno e una tradizione per le due aziende promotrici che testimonia il loro impegno nella formazione e divulgazione scientifica, missione quest’anno rilanciata con un totale rinnovamento della competizione e delle sue modalità di svolgimento.
“La cultura del caffè si sta affermando rapidamente a livello globale – afferma Moreno Faina, direttore dell’Università del Caffè – per questo è sempre più importante formare persone in grado di trasformare questa bevanda nel modo corretto. La competizione Maestri dell’Espresso Junior è stata rinnovata proprio per rispondere a questa specifica esigenza coinvolgendo nel processo formativo anche i docenti degli istituti partecipanti, che avranno il compito di trasferire agli allievi il know-how necessario per diventare gli ambasciatori che in un futuro non molto lontano avranno l’opportunità di fare conoscere questa eccellenza del Made in Italy in tutto il mondo. Un rinnovamento questo che ha permesso di coinvolgere nella competizione molti e nuovi istituiti attraverso anche un meccanismo di gara più appassionante e sfidante che richiede allo studente un altissimo livello di concentrazione, abilità e competenza”.
Luigi Morello, direttore vendite estero e Mumac Academy di Gruppo Cimbali, racconta: “‘Maestri dell’Espresso Junior’ vuole mettere in contatto il mondo della scuola con quello del lavoro per permettere ai professori e ai loro allievi di acquisire gli strumenti necessari per comprendere le esigenze del mercato. In un’epoca dove la figura del barista deve sempre più avvicinarsi a quella del coffee specialist, ‘Maestri dell’Espresso Junior’ nutre da 25 anni il desiderio di trasmettere la passione necessaria per cogliere le ultime tendenze del settore. Settore che, a partire dai grandi player italiani e internazionali, necessita di professionisti capaci di coinvolgere i consumatori finali sempre più attenti alla cultura del caffè”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi