Home > COMUNICATI STAMPA > Progetto Motor, sono 86 i sottoscrittori della Carta degli impegni

Progetto Motor, sono 86 i sottoscrittori della Carta degli impegni

provincia-ferrara
Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa Provincia di Ferrara

Approvata in giunta la “Carta degli impegni per lo sviluppo del turismo in bicicletta nella provincia di Ferrara”

All’interno del progetto Motor, finanziato nell’ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013 e finalizzato alla valorizzazione del territorio, è stata sottoscritta una “Carta degli impegni”, frutto di un dibattito ed un confronto partito alla fine del 2012, che ha coinvolto numerosi operatori turistici appartenenti alla componente pubblica e privata del sistema provinciale ed interprovinciale.
Dopo la condivisione con gli enti, le associazioni e gli imprenditori, la Giunta Provinciale ha approvato formalmente la “Carta”, che vede attualmente la firma di 86 aderenti, tra cui operatori del ricettivo e della ristorazione, agenzie di viaggio e tour operator, servizi turistici e cicloturistici, aziende di trasporto, enti locali, consorzi, pro loco ed associazioni sportive e culturali.
Un’adesione consistente, dunque, a dimostrazione della grande attenzione che sempre più si concentra sul turismo in bicicletta, una “nicchia” di mercato che conta nella sola Europa dieci milioni di utenti e capace di generare un indotto di ben nove miliardi di euro su scala mondiale. Ferrara, indissolubilmente legata alla cultura delle due ruote con un territorio segnato da una formidabile rete di percorsi cicloturistici, da sempre è in prima linea per adottare strategie ed azioni capaci di favorire lo sviluppo del turismo in bicicletta, come dimostra, proprio di recente, la realizzazione di tale carta. Ma la passione che lega i ferraresi alla bicicletta ha portato la provincia estense ad assumere sempre più i connotati di vero e proprio simbolo del mondo a due ruote anche all’esterno. Emblematico, ad esempio, il caso di “Nalini”, marchio “MOA Sport” leader nel settore dell’abbigliamento da ciclista professionistico ed amatoriale, che ha scelto Ferrara come set per il servizio fotografico della nuova collezione di abbigliamento per la stagione autunno-inverno 2014/2015.
Un’ulteriore riconoscimento, dunque, per un territorio che ha saputo, nel corso degli anni, fare della bicicletta una vera vocazione

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi