Home > COMUNICATI STAMPA > Programma del 18 settembre: Ferrara Balloons Festival

Programma del 18 settembre: Ferrara Balloons Festival

Da: Ferrara Fiere

Ultima giornata per il Ferrara Balloons Festival, il più importante evento italiano del settore, che domani (domenica 18, ndr) si congeda dal Parco urbano “G. Bassani” con un programma denso di appuntamenti e, naturalmente, di mongolfiere. Protagoniste della manifestazione del Comune di Ferrara, organizzata da Ferrara Fiere Congressi,
saranno innanzitutto le special shape Arky, Arséne, Cloudhopper, Fox, Kuh, Orient Express, Pulcino
e Pallone che, con le loro forme suggestive e imponenti, decolleranno verso il centro storico di Ferrara, il Po o la campagna, a seconda di dove le condurrà il vento. Per loro, così come per gli altri balloons più tradizionali a forma di lampadina, la partenza è fissata per le 7.00 (volo libero) e per le 10 (volo vincolato).
Dalle 9.30 chi preferisce restare con i piedi per terra potrà noleggiare una bicicletta, per conoscere su due ruote Ferrara e il suo territorio.
Alla stessa ora avranno inizio le attività presso gli stand interattivi dell’Arma dei Carabinieri (Legione Carabinieri Emilia-Romagna, Comando Provinciale di Ferrara) e dell’Aeronautica Militare

– Comando Operazioni Aeree Poggio Renatico. L’AM farà atterrare al Parco un elicottero NH-500, che resterà poi in esposizione insieme alla tenda operativa per le emergenze, alla bicicletta ICARUS (Immediate Care Airfield Response Unit) per il primo intervento in caso di eventi di grande affluenza, all’equipaggiamento per la produzione di acqua potabile dall’umidità atmosferica, al Cockpit del velivolo F104 (“cacciatore di stelle”) e al simulatore di volo “Celestino”. In contemporanea, prenderanno il via (per continuare fino alle 20) i laboratori didattici di DOpla per i più piccoli, mentre si rivolgono anche agli adulti le attrazioni del parco giochi Winter Wonderland, con gonfiabili, tappeti elastici, la pista di motoquad racing, i rulli acquatici, il ponte tibetano, il cinema 3D e l’emozionante salto nel vuoto del Free Fall. A partire dalle 10, i bambini avranno l’imbarazzo della scelta tra le prove di equitazione a cura del Ranch Azzurra (bis alle 15.30), le mini auto elettriche di “Strada Amica” (in replica alle 14.30) e l’imperdibile “Pompieropoli”, dove potranno diventare ‘pompieri per un giorno’ e farsi aiutare dagli operatori dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale in prove di destrezza e simulazioni delle azioni previste in caso di incendio (secondo appuntamento alle 15). Sempre dalle 10, quando il Ferrara Baseball Softball Club insegnerà i fondamentali del baseball, presso lo stand di Opera. LA PERA! si potrà ritirare un frutto omaggio, ammirare la nuova gamma Renault nell’area di Renault Franciosi (gold sponsor del Balloons) o fare un tuffo nel passato alla Città Magica, il villaggio rinascimentale dell’Ente Palio di Ferrara e del Rione Santo Spirito, tra giullari, musici e sbandieratori, giostre cavalleresche, il mercato degli antichi mestieri e gli squisiti piatti della tradizione. Il tema del volo va in scena dalle 10.30, con le evoluzioni e il laboratorio di aquiloni di PM-Model (che torna alle 15), “Mongolfiere Aperte” (11 e 14.30), per entrare nel pallone di una mongolfiera e scoprire i segreti che la fanno volare, e lo spettacolo della Scuola Paracadutismo Ferrara (11.30), con atterraggi in Arena Mongolfiere. Dalle 15, orario di inizio dell’osservazione guidata del Sole con l’Associazione Astrofili Centesi, a tenere banco al Festival sarà lo sport, con lezioni dimostrative di uguale e opposto (Uastamasta), scherma storica (Lance Spezzate), tiro con l’arco (Compagnia Arcieri e Balestrieri Filippo degli Ariosti), danza (Dinamika, Gruppo Teatro Danza e Dance Nation) e sparring vlup (Squarciagola).
Sempre alle 15, il laghetto del Parco urbano ospita i laboratori di modellismo nautico del Circolo Velico “Le Vele del Bellocchio” e dei “Modellisti Estensi”. Mezz’ora più tardi partono la Caccia al tesoro di CONI Point Ferrara e Decathlon, e uno degli appuntamenti più amati dal pubblico del
Festival: l’esibizione della squadra cinoagonistica dell’Arma dei Carabinieri e la simulazione di alcuni interventi delle Forze dell’Ordine in caso di scippo e rapina. A chiudere il sipario sulla dodicesima edizione del Ferrara Balloons Festival saranno le mongolfiere, che si alzeranno in volo vincolato alle 17 e in volo libero alle 17.30, e il Galà di ginnastica ritmica dell’ A.G.E.O. Putinati, con la partecipazione straordinaria delle ginnaste azzurre dell’Aeronautica Militare Elisa Santoni, Elisa Blanchi e Anzhelika Savrayuk, detentrici di ben tre titoli Mondiali (Miè 2009, Mosca 2010 e MontPellier 2011) e del bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012.
L’ingresso al Parco è a pagamento (5 euro) per gli over 12.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi