Home > COMUNICATI STAMPA > Prorogate al 2020 le attuali concessioni per il commercio ambulante

Prorogate al 2020 le attuali concessioni per il commercio ambulante

Da: Ascom Ferrara

Il decreto “Mille Proroghe” ha spostato l’asticella delle attuali concessioni del commercio su base pubblica (ambulantato – direttiva Bolkenstein) prorogandole al prossimo 2020.
Una boccata d’ossigeno per gli ambulanti che si sarebbero trovati ad affrontare il rinnovo delle concessioni con tutti i Comuni italiani: infatti entro la primavera del prossimo 2017 erano previste in origine le presentazioni dei bandi relativi per le riassegnazioni dei posteggi su area pubblica, con tutti i necessari adempimenti burocratici che sarebbero intervenuti tassativamente già dal prossimo gennaio (domande di partecipazione…). Un discorso che interessa sia i mercati settimanali ma anche le fiere.
Di fatto il decreto governativo con la proroga intervenuta invece sospende la procedura dei bandi in essere con l’effetto di allineare e rendere omogenee tutte le scadenze portandole ad un ‘unica data appunto e cioè al dicembre del 2020.
Una decisione che quindi permette non solo il mantenimento della propria postazione attuale ma di rinviare ai prossimi anni le spese relative alla partecipazione del bando. Le sedi Ascom Confcommercio sul territorio saranno a disposizione per tutte le informazioni del caso.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi