Home > COMUNICATI STAMPA > Prossimi appuntamenti prenatalizi con i volontari Emergency a Ferrara

Prossimi appuntamenti prenatalizi con i volontari Emergency a Ferrara

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Organizzatori

Il gruppo universitari di Emergency organizza un aperitivo per il 5 dicembre presso il Ristorante 381 Storie da Gustare in Piazzetta Corelli, a partire dalle 19:00.
Durante la serata alcuni brevi interventi dei volontari del gruppo territoriale e universitari e la testimonianza di Alessandro Mazzini, volontario del gruppo ferrarese che nella prima metà del 2018 è stato amministratore di progetto per Emergency, offrendo così la possibilità di conoscere più a fondo e dall’interno le attività di Emergency e il contesto in cui opera.
Sarà presente anche un banchetto informativo e di raccolta fondi gestito dai volontari, in cui sarà anche possibile fare la tessera 2020.

Sabato 7 e domenica 8 dicembre 2019, a Ferrara come in altre 80 piazze italiane, i volontari di Emergency offriranno l’opportunità di fare un gesto di pace scegliendo un regalo di Natale. Ogni pensiero acquistato per le persone care contribuirà a garantire cure mediche alle vittime della guerra e della povertà e a promuovere una cultura di solidarietà e rispetto dei diritti umani.
A Ferrara i volontari saranno sabato 7 e domenica 8 dicembre in una casetta del Christmas Village, sul listone in Piazza Trento e Trieste, che resterà aperta dalle 10.00 alle 19.00.

Tra i regali acquistabili il “Panettone fatto per Bene”, realizzato in collaborazione con Tre Marie in occasione dei 25 anni di Emergency. Il panettone, dal peso di 1 kg, è realizzato con tre impasti e lievito madre ed è arricchito con uvetta, profumati scorzoni canditi di arance siciliane e pregiati cubetti di cedro Diamante. Ha un costo di 15 euro e contribuirà alla realizzazione dei progetti umanitari di Emergency. Saranno disponibili inoltre i calendari 2020, le maglie, i gadget natalizi, i libri, e si potrà rinnovare o regalare la tessera, fare una donazione ed informarsi sui progetti e le iniziative dell’associazione.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi