Home > COMUNICATI STAMPA > Quando la gioia di donare ferma il tempo

Quando la gioia di donare ferma il tempo

Da: Organizzatori

L’importanza della ricerca e della prossimità ai pazienti affetti da atassia spinocerebellare.

L’Università degli Studi di Ferrara, l’AVIS di Argenta e la Fondazione A.C.A.RE.F. Onlus di Ferrara hanno voluto fortemente unire le loro forze e rispondere alle diverse richieste provenienti dai pazienti e dalla comunità presente nel territorio ferrarese e limitrofo. Venerdì 13 dicembre, dalle 20.30 presso il Centro Culturale il Mercato (in Piazza Marconi) ad Argenta, presenteranno il convegno intitolato: “Quando la gioia di donare ferma il tempo. L’importanza della ricerca e della prossimità ai pazienti affetti da atassia spinocerebellare”, con il patrocinio del Comune di Argenta. L’iniziativa é aperta a tutta la cittadinanza interessata.

Durante il Convegno interverranno Michele Pinelli e Peggy Marconi, Francesca Salvatori e Silvia Quaranta dell’Università di Ferrara, che spiegheranno l’importanza e la necessità di sostenere la ricerca scientifica – attraverso sistemi innovativi di raccolta fondi come le campagne di Crowdfunding – per donare tempo ai malati di atassia. Lo sviluppo di strategie terapeutiche per le Atassie Spinocerebellari di tipo 1 e 2 (SCA1 e SCA2) è l’unica speranza ad oggi esistente per chi è affetto da queste terribili malattie neurodegenerative.

A seguire interverranno Silvio Sivieri e Giampietro Domenicali della Fondazione A.C.A.RE.F. Onlus che da anni finanzia tale progetto di ricerca e la Presidente dell’AVIS di Argenta – Annamaria Toschi, che affronteranno da vicino due importanti tematiche: costruire reti solidali per rispondere ai bisogni della Comunità e creare un “ponte” fra i malati e i ricercatori e verso progetti di vita personalizzati.
Al termine del Convegno seguirà un intrattenimento musicale con le sonorità jazz di Laura&Pacca duo e brindisi prenatalizio di Buone Feste a cura di AVIS Argenta, UNIFE e ACAREF.

Chi fosse interessato a partecipare al Convegno e sostenere il progetto di ricerca sull’Atassia Spinocerebellare di tipo II può contattare i seguenti numeri: cell. Avis Argenta 370.3632027, cell. Fondazione Acaref 331.2744091 e visitare il sito dedicato alla campagna di Crowdfunding al seguente link https://crowdfunding.unifeel.it/progetto/atassia-spinocerebellare-tipo-due/ .

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi