Home > COMUNICATI STAMPA > Quando la scienza è in competizione

Quando la scienza è in competizione

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio Comunicazione ed Eventi Unife

Dopo la Notte dei Ricercatori, la Ricerca di Unife torna protagonista con UnifeCup 2013 e Start Cup Emilia-Romagna 2014, le Business Plan Competitions finalizzate a promuovere la nascita di nuove imprese ad alto contenuto tecnologico.

Con UnifeCup 2013 l’Ateneo estense ha voluto stimolare i giovani ricercatori a valorizzare i risultati di ricerca, con l’opportunità di verificare la realizzabilità delle proprie idee e creare le condizioni di avvio di attività imprenditoriali.

Start Cup Emilia-Romagna 2014 è invece la Competition regionale curata dal Consorzio Spinner, che ha coinvolto anche attori economici per un intervento sinergico a livello territoriale di valorizzazione delle migliori idee imprenditoriali.

E’ stata così istituita la Sezione speciale di Ferrara, promossa da Unife e SIPRO – Agenzia Provinciale per lo Sviluppo.

E lunedì 13 ottobre alle ore 15.00, nell’Auditorium di S.Lucia (via Ariosto, 35), si svolgerà la cerimonia di premiazione dei progetti vincitori, alla presenza del Rettore Pasquale Nappi e di Caterina Brancaleoni, Presidente di SIPRO.

Protagonisti saranno i progetti finalisti delle due competizioni.

I due vincitori di UnifeCup 2013 potranno beneficiare di un affiancamento professionale per la costituzione di impresa.

Ai tre progetti vincitori della sezione ferrarese della Start Cup Emilia-Romagna, SIPRO invece offrirà un anno di permanenza gratuita negli spazi degli incubatori della rete provinciale, oltre all’assistenza nell’avvio dell’attività e nella predisposizione di domande di agevolazione.

Come afferma Francesco Di Virgilio, delegato del Rettore alla Ricerca e al Trasferimento Tecnologico di Unife, “si tratta di una importante opportunità per i giovani di valorizzare l’innovazione generata nel corso dell’attività di ricerca”, mentre per Caterina Brancaleoni: “L’iniziativa rappresenta una possibilità di sviluppo di nuova imprenditoria nel territorio ferrarese e uno stimolo alla collaborazione fra Ateneo e SIPRO”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi