Home > COMUNICATI STAMPA > Quasi 50 milioni di euro di risparmi sui costi di telefonia per le pubbliche amministrazioni dell’Emilia-Romagna

Quasi 50 milioni di euro di risparmi sui costi di telefonia per le pubbliche amministrazioni dell’Emilia-Romagna

logo-regione-emilia-romagna

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna
Aggiudicata da Intercent-Er la prima gara per i servizi integrati. Peri: “Una strategia di gara innovativa che ha prodotto risultati molto positivi”

Bologna – Un risparmio stimato di 49,6 milioni euro in quattro anni rispetto ai prezzi finora pagati per i servizi di telefonia e di connettività a internet: è questo il beneficio complessivo assicurato alle pubbliche amministrazioni dell’Emilia-Romagna grazie alla procedura di gara appena conclusa dall’Agenzia regionale Intercent-Er.
L’iniziativa, realizzata con il supporto tecnico-specialistico della società regionale Lepida spa, rappresenta la prima gara pubblica in Italia che supera la separazione tra fisso e mobile e a prevede una tariffa unica, indipendentemente dalla rete utilizzata, sia per le chiamate tra amministrazioni sia verso l’esterno.
“Si tratta – sottolinea l’assessore regionale alle Infrastrutture materiali e immateriali Alfredo Peri – di una strategia di gara innovativa, basata sulla convergenza tecnologica e sull’integrazione dei servizi, che è stata resa possibile anche grazie alla presenza della rete a banda larga Lepida e che ha prodotto risultati molto positivi dal punto di vista economico”.
Nel dettaglio, i prezzi ottenuti rappresentano un risparmio del 41% rispetto alle condizioni ottenute nelle precedenti iniziative di Intercent-Er per la telefonia fissa e mobile e, con particolare riferimento ai costi per le chiamate esterne, la tariffa unica di 2 centesimi di euro al minuto è la migliore a livello nazionale.
Dal punto di vista tecnico-gestionale, inoltre, si registrerà una semplificazione per le pubbliche amministrazioni regionali che – aderendo alla nuova convenzione di Intercent-Er – potranno anche ridurre, per i prossimi quattro anni, i costi di gestione dei contratti per i servizi di telefonia fissa e mobile, trasmissione dati e accesso a internet.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi