COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Rassegna di incontri con scrittori ‘Autunno da sfogliare’

Rassegna di incontri con scrittori ‘Autunno da sfogliare’

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Comune di Tresigallo

Parte l’edizione 2016 della rassegna d’incontri ‘Autunno da sfogliare’. Come nelle passate edizioni, anche in questo periodo ci sarà la presenza di importanti autori.

Tre gli incontri in programma, a partire dal 4 novembre alle ore 21: con lo scrittore Paolo Maietti che presenterà il suo ultimo libro ‘Perché Ferrara è troppo bella: storie vere con proverbi dialettali’, (Faust edizioni 2016). Paolo Maietti continua a ritrovare ‘nell’angolo migliore dello scrigno dei ricordi’ episodi e aneddoti inediti, abbinando con originalità a ciascun racconto uno o più proverbi in dialetto, e in questo modo ci svela la nostra meravigliosa città.
Secondo appuntamento letterario certamente da non mancare è quello del 18 novembre (sempre ore 21) con la scrittrice Cinzia Tani, giornalista scrittrice, autrice di programmi televisivi e radiofonici, che parlerà di storie al femminile tratte dai suoi libri ‘Donne pericolose: passioni che hanno cambiato la storia’, (Rizzoli 2016) e ‘Mia per sempre: quando lui la uccide per rabbia, vendetta, gelosia’, Mondadori 2013.
Infine il terzo e ultimo incontro sarà in calendario il prossimo 16 dicembre, sempre alle ore 21: In occasione del Centenario della nascita di Giorgio Bassani converseranno sul suo romanzo ‘Il Giardino dei Finzi Contini’ Portia Prebys e Gianni Venturi, curatori del ‘Centro Studi Bassaniani’ di Casa Minerbi a Ferrara.
Un appuntamento di grande importanza culturale che vede appunto la presenza di Portia Prebys, compagna per 25 anni di Giorgio Bassani e del professore Gianni Venturi studioso dell’opera di Bassani

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi