Home > COMUNICATI STAMPA > Ricette Urbane apparecchia la tavola in via Carlo Mayr

Ricette Urbane apparecchia la tavola in via Carlo Mayr

Tempo di lettura: 2 minuti

da: Ri-Generazione Urbana

Domenica 13 settembre, dalle 20 a mezzanotte, torna a Ferrara in via Carlo Mayr “Ricette Urbane”, la tradizionale cena di quartiere organizzata dall’associazione Basso Profilo in collaborazione con gli abitanti e i commercianti della zona.
La cena si terrà nel tratto di strada compreso tra via San Romano e via Scienze. Chiunque potrà partecipare. Tavoli, sedie, posate, piatti e bicchieri di plastica saranno pronti e a disposizione. Non serve prenotare, basterà portare qualcosa di buono, sedersi e condividere con gli altri ciò che si è preparato. Chi vuole potrà anche lasciare la propria ricetta da aggiungere al ricettario di via Carlo Mayr, che diventa ogni volta più ricco.
L’iniziativa, che negli anni è diventata un vero e proprio must per tantissimi ferraresi, festeggia quest’anno la sesta edizione e lo fa in grande stile, con tante nuove collaborazioni. Sono 50 gli esercizi commerciali che hanno già confermato la loro adesione e oltre la metà di loro contribuiranno all’evento mettendo a disposizione vettovaglie e allestimenti per abbellire la festa, oltre a saporite degustazioni e bevande. Molti hanno sostenuto la manifestazione fin dal suo debutto, nel 2010, altri si sono proposti quest’anno per la prima volta, sull’onda dell’entusiasmo raccolto tra la cittadinanza.
«Questo è un anno importante – commenta Maria Giovanna Govoni, di Basso Profilo -. I commercianti si sono proposti autonomamente, il passaparola tra di loro è stato fondamentale. Invece di lamentarsi, come fanno in tanti, hanno deciso di darsi da fare. Stanno resistendo. Hanno capito che organizzare eventi di questo tipo funziona, è utile al quartiere ma anche per trovare sinergie attraverso le quali sviluppare nuove idee».
“Ricette Urbane” è un progetto realizzato nell’ambito del programma di ricerca “Ri-generazione urbana”, patrocinato dal Comune di Ferrara e sostenuto da Arci. Il suo obiettivo è promuovere, attraverso il cibo e la convivialità, un uso differente di via Carlo Mayr, incentivando la socialità tra gli abitanti del quartiere, i giovani che la frequentano e i gestori dei numerosi locali e negozi presenti.
Al fine di evitare spiacevoli inconvenienti, gli organizzatori ricordano che in occasione dell’evento sarà in vigore il divieto di sosta e di circolazione nel tratto stradale interessato, dalle ore 9 del fino a mezzanotte.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi