Home > GERMOGLI - l'aforisma della settimana > Rilassarsi lavorando in giardino

Rilassarsi lavorando in giardino

Tempo di lettura: < 1 minuto

di Francesca Ambrosecchia

Prendersi cura di un giardino o anche solo di una pianta richiede cura e dedizione. Serve necessariamente avere il celebre “pollice verde” per riuscirci?
C’è chi sostiene che dedicarsi a questa attività porti notevoli benefici: stare a contatto con la natura allontana da stress e dalla vita sempre più frenetica e “virtuale” dalla quale veniamo travolti.
I giardini possono essere luoghi dove intrattenersi in compagnia, compiere le attività più svariate e se adeguatamente organizzati, magari anche con apposite installazioni, essere rivolti a determinate fasce d’età per scopi ben precisi, come per esempio alla formazione dei più giovani o alla valorizzazione dell’attività motoria per i più anziani.

“Coltivare il giardino ci macchia le mani ma ci pulisce la mente.”
Ramón Eder

Una quotidiana pillola di saggezza o una perla di ironia per iniziare bene la settimana…

Commenta

Ti potrebbe interessare:
FOGLI ERRANTI
Qualcosa di me
DIARIO IN PUBBLICO
Parrucchieri-giardinieri, giornali e… Addosso ai vecchietti!
DIARIO IN PUBBLICO
Il passo dei politici visti da un criceto
Rinascimento sempre in divenire: la raffinata arte del restauro

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi