COMUNICATI STAMPA
Home > IMMAGINARIO - La foto della settimana > Roma, una meraviglia data per scontata

Roma, una meraviglia data per scontata

Tempo di lettura: 2 minuti

di Federica Mammina

Recentemente ho avuto la fortuna di poter trascorrere tre settimane a Roma, anche se purtroppo non da turista. Devo dire comunque che sono state sufficienti per trasformare questo breve soggiorno in un’esperienza. Perché per quanto possa sembrare strano, spostandosi da una parte all’altra dell’Italia si ha proprio la sensazione di entrare in mondi diversi.
Ci si dimentica troppo facilmente, vivendo sempre nella stessa città, di quanto sia vario il nostro paese, ed è veramente stupefacente constatare come cambino le persone, le usanze, i modi di dire e perfino gli atteggiamenti.
Sembrerà una banalità, ma io continuo a non capire quelle persone che preferiscono viaggiare per mezzo mondo, snobbando tutte le meraviglie che abbiamo a disposizione. A volte addirittura non capiamo come mai i turisti restino incantati e abbiano come sogno nel cassetto quello di visitare almeno una volta nella vita l’Italia. Per noi è facile, abbiamo sempre e costantemente sotto gli occhi una varietà di bellezze artistiche e paesaggistiche tale da non stupirci più.
Ecco, una volta di più, questo soggiorno nella città che forse più di tutte rappresenta l’emblema di questa nostra fortuna, mi ha ricordato quanto sia bello essere fieri di essere italiani e come, abituarsi a tutto questo, sia il modo peggiore di dimostrare di meritare questo bene ricevuto in dono.

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Elogio dell’edicola
persone
EFFETTI COLLATERALI DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE
meno democrazia, più diseguaglianza e altri inconvenienti sulle persone.
IL VIAGGIO DI VALENTINA (1)
25mila chilometri in bicicletta dal Vietnam all’Italia
Vito Mancuso
Il peso dell’uguaglianza

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi