Home > COMUNICATI STAMPA > Rugby: bene le Velenose, la prima squadra chiude la stagione all’ultimo posto

Rugby: bene le Velenose, la prima squadra chiude la stagione all’ultimo posto

da: ufficio stampa Cus Ferrara

Prima squadra. La stagione è terminata con la dolorosa retrocessione della Txt Cus Ferrara Rugby che ha perso l’ultima partita in casa contro Mirano Rugby per 33-17. Under 14. Nel concentramento di domenica a Ravenna, i cussini hanno perso 41-0 da Ravenna e 26-5 da Rimini. Velenose. Si è svolta domenica 8 maggio a Pieve di Cento la penultima tappa regionale della Coppa  Italia Seven di Rugby Femminile. Ancora un buon risultato delle ragazze ferraresi, che hanno iniziato la giornata affrontando il Forlì, loro avversario Nr.1 per la leadership in Emilia Romagna. La partita si è chiusa in parità, tre mete per parte ( Zaccarini, Rossi, Ravani le scorer cussine) ed anche le trasformazioni (100% per Benini) non hanno portato ad una superiorità, per cui il 21-21 finale, lascia invariata la situazione di classifica complessiva, che vede MTE Ferrara e Forlì appaiate al vertice. I successivi impegni sono stati come sempre una formalità, con otto mete segnate sia al Ravenna ( 40 a 10) sia al Pieve (40 a 5), a cui va aggiunto il 20 – 0 a tavolino della partita con Imola, che anche domenica si è ritirata quando è stato il momento di affrontare Ferrara e Forlì : una scelta antisportiva che priva di prezioso minutaggio di gioco alcune ragazze che invece avrebbero estremo bisogno di giocare. A Pieve hanno giocato : Ravani (5mt), Ruiba (5), Zaccarini (2), Benini ( 2 + 3 tr), Pellizzari (2), Rossi(1), Ferro (1), Fecchia (1), Bovini, Lunghi, Ghirardello, Cheval. Prossimo appuntamento il 22 maggio a Forlì per l’ultima tappa regionale della Coppa Italia, a cui seguirà la finale nazionale del 4/5 giugno di Calvisano.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi