Home > COMUNICATI STAMPA > Sabato 24 ottobre a Wunderkammer “Alla ricerca di Esopo”, laboratorio teatrale per bambini

Sabato 24 ottobre a Wunderkammer “Alla ricerca di Esopo”, laboratorio teatrale per bambini

Tempo di lettura: 2 minuti

da: organizzatori

Il teatro delle ombre con le favole di Esopo. Aperte le iscrizioni al laboratorio per bambini, a Wunderkammer da sabato 24 ottobre

Un laboratorio per bambini dedicato al teatro delle ombre e alle più belle favole della classicità: si chiama “Alla ricerca di Esopo: paesaggi immaginari” ed è organizzato dall’associazione Basso Profilo a partire da sabato 24 ottobre.a Wunderkammer – in via Darsena 57 a Ferrara, piano terra di Palazzo Savonuzzi.
Condurranno gli incontri l’illustratrice Manuela Santini e l’attrice Sara Draghi, fondatrici dell’officina teatrale A_ctuar, già curatrici di diversi percorsi studiati per far conoscere ai più piccoli la bellezza del palcoscenico, tra creatività e divertimento.
«La grande letteratura è sempre un’ottima fonte di ispirazione – spiegano Manuela e Sara -. I nostri precedenti corsi sono stati creati a partire da “Il barone rampante” di Italo Calvino e da “Frankenstein” di Mary Shelley, dal quale abbiamo tratto lo spettacolo “La fabbrica dei mostri”. L’idea alla base di questo laboratorio comporta un grande salto indietro nel tempo: si ritorna alla tradizione della Grecia antica, agli animali parlanti, all’archetipo naturale usato a scopo educativo. Lavoreremo incrociando metodi diversi, molto stimolanti. Cominceremo dal disegno e arriveremo alla recitazione, alla messa in scena vera e propria».
Sabato 24 e domenica 25 ottobre – dalle 15 alle 19 – i partecipanti realizzeranno con la carta le sagome dei paesaggi e personaggi, animandoli. Sabato 7 e domenica 8 novembre – sempre dalle 15 alle 19 – si giocherà con il corpo e con la voce. Domenica 8, alle 19.30, il laboratorio si chiuderà con una festa e con la rappresentazione dello spettacolo ispirato al percorso svolto.
“Alla ricerca di Esopo” concluderà il calendario autunnale del progetto “God save the Green”, dedicato alla promozione dell’agricivismo e del greening urbano, organizzato nell’ambito del programma di ricerca “Rigenerazione urbana” – avviato nel 2010 con il contributo della Regione Emilia-Romagna e con il patrocinio del Comune di Ferrara.
Per maggiori informazioni e per le iscrizioni contattare m.santini@rigenerazioneurbana.org oppure telefonare al numero 3336875359.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi