Home > COMUNICATI STAMPA > Sabato 4/5 alla Factory Grisù è di scena “IL CIELO È DI TUTTI GLI OCCHI”, spettacolo teatrale a cura del METODO COSQUILLAS con gli studenti del CPIA

Sabato 4/5 alla Factory Grisù è di scena “IL CIELO È DI TUTTI GLI OCCHI”, spettacolo teatrale a cura del METODO COSQUILLAS con gli studenti del CPIA

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Il Giardino Del Mondo
Il Consorzio Factory Grisù ospita, sabato 4 maggio, “Il cielo è di tutti gli occhi”, spettacolo teatrale aperto al pubblico a cura del Metodo Cosquillas di Massimiliano Piva, che coinvolge svariati studenti del CPIA di Ferrara. Il tema della pièce, inclusa ne’ “Il Giardino del mondo”, è quello della discriminazione razziale attorno a cui si desidera sancire l’importanza di creare relazioni paritarie fra le genti in un’ottica di accoglienza, conoscenza e integrazione.

È finalmente tutto pronto! Il Consorzio Factory Grisù ospita, sabato 4 maggio (inizio ore 19.00), “Il cielo è di tutti gli occhi”, spettacolo teatrale aperto al pubblico (ingresso libero) a cura del Metodo Cosquillas di Massimiliano Piva. La pièce inclusa ne’ “Il Giardino del mondo” (progetto vincitore del concorso “Io amo i beni culturali” edizione 2018 bandito da IBACN Emilia-Romagna) è frutto di un laboratorio che ha preso il via agli inizi di febbraio scorso al CPIA di Ferrara e vede coinvolti svariati studenti. Il tema, perno della rappresentazione, è quello della discriminazione razziale attorno a cui si desidera sancire l’importanza di creare relazioni paritarie fra le genti in un’ottica di accoglienza, conoscenza e integrazione.
In questi mesi, ogni sabato mattina, gli studenti si sono riuniti per le prove che si concludevano gustando insieme cibo etnico. Inoltre, grazie al coordinamento di Alberto Minotti dell’Associazione Un Bel Dì, gli attori hanno intrapreso laboratori di falegnameria, contribuendo in prima persona alla realizzazione della scenografia dello spettacolo attraverso la creazione di piccoli manufatti in legno.
Il regista Massimiliano Piva è ideatore del “Metodo Cosquillas”, un tipo di teatro mimico/gestuale, non parlato, se non per pochissime battute, che vuole far emozionare proprio attraverso le espressioni facciali e la mimica corporea. Tale metodo opera attraverso la scoperta dell’importanza del gruppo visto come opportunità d’integrazione e di scoperta del proprio potenziale vissuto attraverso la collaborazione. L’esito è di grande impatto, è chiaro il messaggio che deve arrivare e chiara è l’emozione degli spettatori.
“Il cielo è di tutti gli occhi” sarà replicato il 21 giugno prossimo in occasione della festa di fine anno scolastico del CPIA di Ferrara.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi